Jennifer Lawrence incinta: pancione sul red carpet

Jennifer Lawrence è incinta del suo primogenito. Ha sfilato con un bel pancione alla premiere del nuovo kolossal Netflix "Don't Look Up".

Jennifer Lawrence è incinta del primo figlio. Giunta a uno stadio della gravidanza già avanzato, ha sfilato sul red carpet con un bel pancione. L’occasione si è presentata alla premiere del nuovo kolossal Netflix Don’t Look Up. 

Jennifer Lawrence incinta

Proprio così, Jennifer Lawrence è incinta del suo primo figlio. Nonostante l’attrice trentunenne avesse affrontato la gravidanza con discrezione, in occasione della premiere del kolossal Netflix Don’t Look Up, è apparso chiaro a tutti che fosse in dolce attesa.

Sul red carpet a New York, infatti, la protagonista di Hunger Games ha sfilato in un abito color oro chiaro, raggiante, che risaltava il suo pancione. Ad accompagnarla negli scatti che hanno fatto il giro del web c’erano anche gli altri attori della pellicola, come Leonardo DiCaprio e Meryl Streep.

Cosa si sa del nascituro?

Il nascituro è il primogenito di Jennifer Lawrence che lo ha concepito insieme al marito Cooke Maroney, un collezionista d’arte.

Una giornalista di Entertainment Tonight le ha dunque chiesto: “Qual è la la cosa che più la entusiasma della maternità?”. E lei, sempre scherzosa: “Non lo so, devo ancora scoprirlo!”.

In realtà che Jennifer Lawrence fosse incinta si sapeva già da un po’. Era stata lei stessa a confermare la gravidanza non appena erano sorti i primi sospetti. Ma non avendo fatto alcun annuncio formale, né avendo diffuso alcuno scatto sui social, le immagini che la ritraggono protettiva ad accarezzare il pancione durante la premiere hanno commosso il web.

L’attrice però si è limitata a dire lo stretto indispensabile circa la dolce attesa, tanto che non si sa nulla del piccolo che porta in grembo: se sia maschio, femmina, o quando nascerà. È poi stato People, tramite una fonte vicina a Jennifer Lawrence, a diffondere qualche informazione in più.

Jen ha sempre avuto il desiderio di essere madre e in Cooke ha trovato un compagno che ama e rispetta. Adora essere sposata, adora la vita coniugale e, con Cooke, è riuscita a costruire fondamenta solide per un bambino.

Non vede l’ora di diventare mamma“.

L’informatore ha aggiunto che l’attrice non ha alcuna intenzione di scegliere un solo ruolo, un’etichetta che la definisca in maniera univoca. “Ama il suo lavoro e continuerà ad amarlo. Come tante altre attrici, saprà bilanciare il suo essere una professionista e il suo essere moglie e madre. E saprà farlo bene. Jen è una con i piedi per terra. Sa che una madre soddisfatta e appagata sarà una madre migliore di quella che rinuncia a ciò che ama per poi pentirsene“.