Live

Raimondo Todaro lascia Ballando con le Stelle. Milly Carlucci piccata: finisce a botta e risposta sui social

Raimondo Todaro lascia il programma di Rai 1 Ballando con le Stelle, annunciandolo sui social. Milly Carlucci piccata: è polemica.

Il ballerino Raimondo Todaro, volto del sabato sera di Rai 1, lascia dopo 16 anni Ballando con le Stelle. “Ho maturato l’idea di voler sperimentare e ricercare nuovi stimoli“, scrive sui social. Ma la padrona di casa dello show Milly Carducci non gradisce, e secondo lei dietro il ritiro di Todaro ci sarebbe la trattativa con una produzione concorrente. I toni si accendono, e sui social finisce in polemica.

Chi è Raimondo Todaro, il ballerino che dopo 16 anni lascia Ballando con le Stelle

Raimondo Todaro, classe ’87, è originario di Catania, ma ha sempre vissuto al nord: per gran parte della sua infanzia in provincia di Verona. L’amore per il ballo non gli è mai mancato. A soli 5 anni muoveva i primi passi di danza con il fratellino Salvatore, e pochi anni dopo cominciava a formarsi in balli standard e latinoamericani. Poi le gare, anche internazionali, e numerosi riconoscimenti che lo hanno reso il ballerino di talento che tutti conoscono.

Nel 2005 approda in tv, a Ballando con le Stelle su Rai 1, nel ruolo di maestro. A fare coppia con lui per la prima volta è Cristina Chiabotto, allora Miss Italia, alla quale Todaro deve insegnare a danzare. Detto fatto: vincono il primo premio. Da allora le sue qualità di insegnante si riconfermano anno dopo anno, e Todaro inizia a essere parte integrante della grande famiglia di Ballando con le Stelle. A 16 anni dalla sua prima partecipazione al programma, però, Raimondo Todaro decide di cambiare rotta e annuncia l’addio a Ballando con le Stelle, rigorosamente su Instagram.

Raimondo Todaro lascia Ballando con le Stelle, perché?

Dal 17 settembre 2005 la mia vita, la mia crescita e la mia dedizione sono legate ad una grande famiglia, quella di Ballando con le Stelle e su tutti Milly Carlucci. All’epoca ero appena maggiorenne ed oggi sento di dover ringraziare tutti loro, per ciò che mi hanno insegnato e permesso di scoprire. Ma, come spesso accade nelle famiglie, un figlio matura l’idea di voler sperimentare e ricercare nuovi stimoli. Ed è per questo che ho deciso di lasciare questo percorso e provare nuove sfide, consapevole e grato per gli strumenti che Ballando e Milly mi hanno dato. Ai miei colleghi faccio un grosso in bocca al lupo e lo spettacolo me lo godrò da casa tifando per ognuno di loro“, scrive Todaro.

Ma Milly Carlucci, madrina dello show, non gradisce. Soprattutto lamenta al ballerino di aver preso una decisione tanto “definitiva e importante“, senza prima confrontarsi e comunicarla in privato a lei stessa. Secondo Carlucci dietro la scelta di Todaro ci sarebbe una trattativa con una produzione concorrente, che a suo dire andrebbe avanti da mesi. I rumors puntano il dito contro “Amici di Maria De Filippi“, il programma Mediaset per il quale Todaro avrebbe tradito Ballando con le Stelle. In breve, come spesso accade sui social, si scatena una polemica, e tra Todaro e Carlucci finisce a botta e risposta.

La polemica sui social: le accuse di Milly Carlucci

Scrive Carlucci: “Da stamattina sono assalita da messaggi riguardanti la decisione di Raimondo Todaro di lasciare Ballando. Che Raimondo fosse in trattativa con un’altra produzione lo so da circa un mese, nel nostro mondo le voci circolano velocemente. Ieri ho ricevuto una sua telefonata in cui mi diceva di voler abbandonare Ballando. Ho replicato che prima di prendere una decisione definitiva così importante sarebbe stato carino vedersi e guardarsi negli occhi, è così che fanno gli amici, dopo 15 anni di vita insieme. Stamattina con un po’ di delusione ho visto invece il suo post. Rai 1, Ballando, i miei autori ed io abbiamo la massima stima di Raimondo e abbiamo creduto sempre in lui. È diventato un volto della rete, ha fatto fiction, programmi vari oltre ai miei, e con il Cantante Mascherato è diventato anche coreografo, una storia importante e non scontata. Con questa esperienza nel suo bagaglio siamo certi che anche nella nuova avvenuta si farà valere come sempre. Non posso che augurargli tutto il bene del mondo“.

La replica di Raimondo Todaro

E prontamente Todaro replica: “Leggo con molta tristezza il post di Milly. Di voci nel nostro ambiente ne circolano e anche tante, a volte sono vere a volte no, e qualora vi fossero delle trattative in corso non vedo che male ci possa essere, anzi mi auguro che arrivino presto nuove opportunità. Avrei incontrato con immenso piacere Milly per comunicargli la mia decisione a voce (cosa che tra l’altro ci siamo ripromessi di fare appena io sarò guarito). Ma 5 giorni fa sono risultato positivo al Covid e quindi sono in isolamento a casa, ma forse questo le voci che circolano non l’hanno riportato. Ho preferito avvisarla subito della mia decisione poiché spero di negativizzarmi in fretta, ma qualora così non fosse, le avrei comunicato troppo tardi rispetto all’inizio del programma la mia decisione e ciò avrebbe causato, forse, un disagio. Io comunque la ringrazio e senza rancore mi prendo i suoi auguri con tutto il cuore“.