Pinocchio, effetti speciali? No, tutto make-up

Il nuovo film di Matteo Garrone "Pinocchio" è stato realizzato con effetti speciali? A svelare il mistero è stato lo stesso regista...

Nel nuovo film di Matteo Garrone, “Pinocchio”, ci sono effetti speciali? È ciò che molti fan del regista si domandano guardando le prime immagini del trailer del lungometraggio in procinto di sbarcare al cinema. La risposta è no, nessuno effetto speciale, è tutto make-up.

Pinocchio: effetti speciali o make-up?

Guardando il trailer del nuovo film di Matteo Garrone, “Pinocchio”, molti fan si domandano se la regia, per realizzare le immagini della pellicola, abbia fatto uso di effetti speciali.

Il lungometraggio arriverà nelle sale italiane a Natale. E dai primi fotogrammi che il trailer mostra sembra che Garrone abbia ricreato a perfezione l’atmosfera della favola di Collodi. Il volto di Pinocchio sembra di legno, e le fattezze della Lumaca, interpretata da Maria Pia Timo, sono del tutto credibili. C’è naturalmente poi un tocco “alla Garrone”, che enfatizza l’aspetto fantastico della storia. A svelare il mistero è stato proprio il regista, che ha commentato l’aspetto di Federico Ielapi, nei panni del burattino di Collodi.

L’effetto realistico e magico è stato ottenuto non attraverso effetti speciali, ma grazie al talento di un grande make up artist.

Sono molto felice di aver avuto modo di collaborare con un grande artista come Mark Coulier, già impegnato nella realizzazione dei personaggi di Harry Potter e vincitore di due premi Oscar per Grand Budapest Hotel e The Iron Lady. Sapevamo di non voler ricorrere a tecniche digitali nella creazione dei personaggi di Pinocchio, e per questo motivo ci siamo affidati a Mark, che grazie allo special make-up è riuscito a restituire la magia e insieme il realismo delle creature immaginate da Collodi, sorprendendoci e trasportandoci in un’atmosfera fiabesca.

Speriamo che quello stesso stupore arrivi al pubblico, e soprattutto agli spettatori più piccoli“.