Palermo, marito e moglie precipitano dal balcone di casa

A Palermo, marito e moglie sono precipitati dal balcone di casa e sono rimasti feriti dopo un volo di circa 3 metri

A Palermo paura per la vita di una coppia, marito e moglie, rimasta ferita dopo essere precipitata dal balcone. Ma cosa è accaduto di preciso?

Palermo, marito e moglie precipitano dal balcone di casa

A Palermo, marito e moglie sono precipitati dal balcone di casa e sono rimasti feriti dopo un volo di circa 3 metri. E’ successo la scorsa notte in via Giulio Verne, ed attualmente sia il marito che la moglie sono ricoverati in ospedale.

Sulle dinamiche dell’incidente, attualmente, già stanno indagando i carabinieri.

I due, comunque, sono stati trasportati con un’ambulanza in ospedale ma pare che abbiano riportato solo lievi ferite e nessuno dei due è in pericolo di vita.

Lite per gelosia?

Al momento l’ipotesi più accreditata è che i due coniugi – 35 anni lei e 41 lui – stessero litigando per motivi di gelosia e che nel corso della loro discussione durante si siano spintonati fino a cadere entrambi dal balcone e fare un volo di tre metri.

Al culmine di questa fase uno dei due potrebbe aver spinto con maggiore violenza l’altro che parrebbe aver afferrato il coniuge trascinandolo. Gli investigatori stanno anche cercando di reclutare alcuni testimoni.