Mondiali Qatar 2022, ecco gli arbitri e gli assistenti italiani

Ecco arbitri e assistenti professionisti che sono stati designati per il mondiale del Qatar 2022 (a cui l'Italia non parteciperà)

L’Italia non ci sarà ai mondiali del Qatar 2022 con la nazionale azzurra ma un po’ di Italia sarà comunque presente durante le partite dei mondiali. Come? Attraverso arbitri e assistenti professionisti che sono stati designati per il mondiale.

Mondiali Qatar 2022: ok all’arbitro Orsato

L’unico arbitro italiano che è stato designato per le partite dei mondiali del Qatar è Daniele Orsato, nato a Montecchio Maggiore il 23 novembre 1975.

Arbitro del calcio italiano di fama internazionale, è stato eletto miglior arbitro al mondo dall’IFFHS nel 2020. Anche questo riconoscimento, molto probabilmente, gli ha permesso di essere scelto all’interno dei fischietti del mondiale. Il suo debutto in Serie A avvenne il 17 dicembre del 2006, quando si ritrovò a dover gestire un Siena-Atalanta che terminò con un risultato di parità (1-1). Nel 2018 era già stato scelto come addetto al VAR nei primi Mondiali che avevano disposto la moviola in campo ed è uno dei fischietti anche della Champions League.

Orsato si è distinto nel panorama italiano per essere stato uno dei primi arbitri a parlare ed esporsi in televisione.

Gli assistenti italiani

Per quanto riguarda invece gli assistenti italiani, questi saranno due: Alessandro Giallatini e Ciro Carbone.

Controllo Var

Per quanto invece riguarda il controllo del Var, a rappresentare l’Italia sono stati scelti Massimiliano Irrati e Paolo Valeri.