Live

Milano lite fuori a una discoteca: ferita una ragazza di 32 anni

Milano, in una lite fuori a una discoteca è rimata coinvolta una ragazza di 32 anni trasportata in grave condizioni in ospedale

Milano lite fuori discoteca: in via di Toqueville  una lite ha coinvolto una ragazza di 32 anni, ricoverata in condizioni gravissime mentre un ragazzo senegalese di 25 anni è stato trasportato in ospedale con codice verde.

Milano lite fuori a una discoteca

La lite fuori a una discoteca in via Toqueville è avvenuta intorno alle 5 della mattina del 18 ottobre. I carabinieri, allertati, si sono immediatamente precipitati sul posto.

Sulla base dei primi elementi raccolti, una ragazza di 32 anni sia rimasta coinvolta in una lite esplosa fuori da un locale di via Tocqueville. Un gruppo di giovani – che non sono stati ancora identificati – si sarebbero resi protagonisti di una rissa.

Fuori a una discoteca: ferita una ragazza di 32 anni

Nella lite scoppiata fuori la discoteca, una ragazza di 32 anni è rimasta ferita gravemente ed è stata ricoverata all’alba in rianimazione all’ospedale Niguarda di Milano, in pericolo di vita, con numerose ferite da arma da taglio sul corpo.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, dopo aver ascoltato alcuni testimoni e il fidanzato della donna che l’ha accompagnata in ospedale, il litigio sarebbe nato fra due gruppi di persone e, in uno di questi, c’era la ragazza, che potrebbe anche essere stata ferita per sbaglio.

Nella colluttazione, è rimasto ferito un 25enne trasferito in codice verde all’ospedale Fatebenefratelli. I carabinieri adesso stanno ascoltando i testimoni e visionando le immagini delle telecamere di video-sorveglianza.

Numerose risse sono state registrate nelle ultime settimane nelle strade di Milano durante le ore notturne.