Matteo Salvini si dimette dalla guida della Lega?

Matteo Salvini si dimette dalla guida della Lega dopo il deludente risultato alle elezioni politiche? Ecco cosa ha detto

Matteo Salvini si dimette da segretario della Lega? Stando alle prime dichiarazioni rilasciate, così non sarà, nonostante le prime voci dopo la sconfitta elettorale davano Matteo Salvini come segretario ormai uscente.

Matteo Salvini si dimette dalla guida della Lega?

Matteo Salvini, all’indomani del dato elettorale di domenica  25 settembre, ha commentato il risultato elettorale. “Il dato della Lega non mi soddisfa, non è quello per cui ho lavorato – ha infatti affermato – ma con il 9% siamo in un governo di centrodestra in cui saremo protagonisti”.

Nonostante ciò, però, non ha parlato di imminenti dimissioni, segno che non vuole lasciare il posto di comando nella Lega. “Entro la fine dell’anno faremo i congressi in tutte le 1400 sedi. Poi faremo l’anno prossimo i congressi provinciali e regionali“.

“Premiato chi ha fatto opposizione”

In merito al risultato della Lega a livello nazionale, Matteo Salvini ha osservato che è stato premiato chi ha fatto opposizione. “Conto che per almeno cinque anni si tiri dritto senza cambiamenti con una maggioranza chiara di centrodestra – ha affermato – ieri ho messaggiato con Giorgia Meloni a cui faccio ovviamente i complimenti, è stata brava: lavoreremo insieme a lungo.

Penso che sia stata premiata l’opposizione al Governo Draghi, e Meloni e Fdi è stata brava a farla. Tuttavia, andare al governo in quel frangente è una scelta che rifarei”