Live

Massimo Giletti, brutto incidente: “Mi sono fratturato il naso”

Massimo Giletti con il naso fratturato è andato in onda con un cerotto nella sua trasmissione Non è l'Arena in onda su la 7

Massimo Giletti naso fratturato. Il conduttore televisivo nonostante l’incidente al naso, è andato in onda con il cerotto sul naso alla conduzione del programma La 7“Non è l’Arena”.

Massimo Giletti, brutto incidente per il conduttore

Massimo Giletti naso fratturato: brutto incidente per il conduttore . Lunedì 19 ottobre, il conduttore di “Non è l’Arena” ha lanciato sui social della trasmissione di La7 i temi della puntata in onda in settimana. Giacca di pelle, maglietta bianca e occhiali da sole: è apparso così il giornalista nella breve clip ma con un vistoso cerotto al naso.

«Qualcuno di voi dirà: ‘Ma che t’è successo Massimo?‘. Gioco ancora a calcio, ci si può anche mezzo fratturare il naso…», ha dichiarato il conduttore che sfoggia un vistoso cerotto proprio sul naso.

Giletti in onda nonostante la frattura

Giletti è stato regolarmente alla conduzione della trasmissione “Non è l’Arena” di La7, proprio con un cerotto sul naso, per parlare tra le altre cose degli scontri di piazza sul Green pass e dell’ormai caso Trieste, spazio all’esisto del voto e a un’inchiesta dedicata alle elezioni amministrative di Salerno.

La trasmissione è ormai in onda qualche settimana al mercoledì, l’abbandono dello spazio domenicale non ha però creato grandi cambiamenti dal punto di vista auditel, la trasmissione ha un media superiore al 5% di share.

Il conduttore nel corso della puntata ha ironizzato anche con gli ospiti in studio, tra cui Marco Liccione leader di “Variante Torinese”, presente alla manifestazione dei No Green pass tenutasi a Roma e conclusasi con l’occupazione della sede della Cgil. Giletti scherza: “La scorsa puntata ci siamo scontrati; infatti, da qui è avvenuto il fatto (si indica il naso nda). Ha mandato qualche amico sotto casa”. Liccione alza le mani: “No, no, io non c’entro niente”.