Lutto per Jack Bonaventura, morto il padre Gianfranco: aveva 67 anni

Un grave lutto ha colpito Jack Bonaventura: morto il padre Gianfranco, a 67 anni, stroncato da una malattia.

Lutto per Giacomo Bonaventura: morto suo padre Gianfranco, all’età di 67 anni. L’uomo lottava da tempo con una grave malattia. Tantissimi i messaggi di supporto e condoglianze per il calciatore della Fiorentina.

Jack Bonaventura in lutto, morto il padre Gianfranco: era malato da tempo

Un grave lutto ha colpito Giacomo “Jack” Bonaventura. Il centrocampista della Fiorentina ha perso suo padre Gianfranco, morto prematuramente all’età di 67 anni dopo una lunga lotta con una malattia.  Oltre al figlio, Gianfranco Bonaventura lascia la moglie Dorina e la figlia maggiore Marianna.

Jack non sarà presente alla prossima partita della Viola, in programma domani sabato 3 settembre alle 18, contro la Juventus. Parteciperà ai funerali del padre, che avranno inizio alle ore 15.30, nella Chiesa parrocchiale di Taccoli.

I messaggi di condoglianze, la Fiorentina: “Siamo vicini a Giacomo e alla sua famiglia”

Tutto il mondo del calcio si è riunito attorno al calciatore e alla sua famiglia con messaggi di supporto e condoglianze.

In primis la sua squadra, la Fiorentina, gli ha dedicato un messaggio: Tutta la Fiorentina esprime il suo cordoglio e la sua forte vicinanza a Giacomo Bonaventura per la scomparsa del padre. Il presidente Rocco Commisso e la sua famiglia, il direttore generale Joe Barone, il direttore sportivo Daniele Pradè, tutta la squadra e lo staff e la società viola si stringono a Giacomo e ai suoi cari in questo momento di profondo dolore”. Anche il tecnico della squadra, Vincenzo Italiano, ha dedicato un pensiero al suo centrocampista in conferenza stampa: Sono molto dispiaciuto per Jack.

Potete benissimo immaginare come possa sentirsi adesso e quale sia il suo stato d’animo”.