Lewis Hamilton: “Ho problemi di salute mentale”. Lo strano messaggio social

Lewis Hamilton e la salute mentale. Dopo due mesi di silenzio con i fan, parla ai suoi tifosi su Instagram in modo insolito

Dopo due mesi di silenzio sui social, il pluricampione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton torna a parlare ai suoi fan e lo fa con un messaggio “strano”. 

Vediamo cosa ha scritto Lewis Hamilton in merito ai problemi di salute mentale.

Lewis Hamilton torna sui social

Lewis Hamilton, a due mesi di distanza dalla sua ultima comparsa sui social, parla ai suoi fan. Dopo la delusione di aver perso l’ultimo mondiale all’ultima gara, il pluricampione del mondo di Formula 1 ha deciso di manifestare il suo umore ai suoi tifosi.

Ciò che però stupisce è l’ammissione pubblica di aver lottato contro “problematiche di salute mentale”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lewis Hamilton (@lewishamilton)

Lewis Hamilton: “Ho problemi di salute mentale”

È già un anno molto duro visto tutto quello che sta succedendo intorno a noi – ha scritto in una storia su Instagram facendo riferimento tanto al Covid quanto alla guerra in Ucrainaed in alcuni giorni è difficile rimanere positivi.

Ho lottato a lungo a livello di salute mentale ed emotiva per molto tempo. Andare avanti è uno sforzo costante, ma dobbiamo continuare a lottare, perché c’è tanto da fare e da raggiungere. Vi scrivo per dirvi che va bene sentirsi nel modo in cui ci si sente, e sappiate che non siete soli e che ce la faremo. Un amico mi ha ricordato che si può essere così potenti da riuscire a fare tutto ciò che ci si mette in testa.

Tutti noi possiamo farlo, ricordiamoci di vivere con gratitudine un altro giorno per risorgere. Vi mando amore e luce”.

Leggi anche: Lewis Hamilton, stipendio da Paperone e colleghi stufi delle sue prediche (con il portafoglio pieno)