Icaro Tuttle chi è: biografia e libro della fumettista

Icaro Tuttle è una giovane fumettista italiana che si sta facendo notare su Instagram ed ha anche pubblicato un testo.

Icaro Tuttle è una giovane fumettista italiana che sta avendo molto successo in particolare su Instagram. Nonostante la giovane età, ha già pubblicato un testo.

Icaro Tuttle chi è: biografia

Icaro Tuttle è una giovane fumettista nata a Milano che si è fatta conoscere soprattutto attraverso i suoi disegni e i suoi racconti su Instagram.

In un’intervista all’ambascaitor.it è lei stessa che si racconta e spiega il motivo della scelta del suo nome d’arte: ” Il mio pseudonimo è in realtà piuttosto casuale: nonostante abbia una formazione classica, Icaro non c’entra nulla con la figura mitologica, è solo la prima lettera del mio nome (Ilaria) combinata con le prime tre del mio cognome (Car).

Quindi ho deciso di appropriarmi del nome Icaro. Quando ero piccola mi piaceva perché mi dava un’aura di maschiaccio, ora che sono cresciuta ci sono rimasta affezionata. Tuttle invece viene da Mr. Tuttle, un personaggio di Body Art, un libro di Don Delillo, autore che amo molto”.

Sulla sua tecnica di disegno e gli sviluppi dei suoi soggetti, ha dichiarato: “All’inizio disegnavo solo ritratti femminili senza volto, che non parlavano. Con l’evolversi della pandemia e della mia situazione psicologica ho sentito l’esigenza di condividere un po’ della mia tristezza, frustrazione, rabbia e delusione anche con gli altri.

Il riscontro che ho ottenuto mi ha spinto a continuare a farlo, mi scaldava il cuore il fatto che alcune persone si potessero sentire ascoltate e comprese dalle mie illustrazioni”.

Libro della fumettista

La cura – Storia di tutti i miei tagli è il primo graphic novel di Icaro Tuttle edito da BeccoGiallo. Il fumetto è basato su uno spunto autobiografico e affronta il tema del dolore e della depressione.

Ecco la sinossi ufficiale del libro: “La cura di sé non è mai indolore.

Che sia un’operazione al ginocchio o la fine di una relazione tossica, ci costringe ad attraversare un periodo di sofferenza, nella speranza che forse, un giorno, potremo stare un meglio. Un webcomics autobiografico che racconta senza filtri un periodo di autolesionismo e depressione di una ragazza di vent’anni. Un’autrice italiana dall’enorme seguito su Instagram, conosciuta con lo pseudonimo di Icaro Tuttle”.