Fausto Pinna, chi è il marito di Iva Zanicchi: “Facciamo ancora l’amore”

Chi è Fausto Pinna, marito di Iva Zanicchi. Il produttore musicale è al fianco della cantante da oltre trent'anni: "Facciamo ancora l'amore".

Chi è Fausto Pinna, il marito di Iva ZanicchiIl produttore musicale è al fianco della cantante da molti anni. L’uno al fianco dell’altra hanno affrontato e superato tante difficoltà nel corso degli anni. Un amore profondo e ancora intriso di passione, come ci tiene a ricordare la stessa Iva: “Facciamo ancora l’amore”.

Fausto Pinna, chi è il marito di Iva Zanicchi

Fausto Pinna è il compagno di vita della regina della musica italiana Iva Zanicchi, al suo fianco dal lontano 1986. Sardo d’origine e nato nel 1950, Pinna ha 72 anni ed è un importante produttore musicale, con decenni d’esperienza dietro le quinte.

Nel corso della sua carriera ha collaborato con grandissimi nomi del panorama musicale italiano, ed è proprio così che ha conosciuto Iva Zanicchi oltre trent’anni fa. I due si conoscono lavorando insieme sul disco del 1986 Care colleghe, e da allora non si sono più separati.

La storia con Iva: “È il mio angelo custode, facciamo ancora l’amore”

Nonostante i due non si siano sposati, Iva si riferisce comunque a lui come “marito”.

“Non voglio sposarmi.” -spiegò l’artista a Silvia Toffanin, negli studi di Verissimo “Non è più il tempo. Credo nel sacramento del matrimonio, mi sono sposata in chiesa una volta…”. Il suo legame con Fausto resta importantissimo e indissolubile per la celebre artista, che ha ritrovato l’amore dopo la morte del suo precedente marito, Antonio Ansoldi. In più interviste, Iva Zanicchi ha spiegato quanto amore e affetto la legano a Pinna, sottolineando anche quanto la passione tra i due arda ancora come in gioventù: “È il mio angelo custode.

È una persona allegra. In una coppia non bisogna mai annoiarsi, e io e Fausto ci divertiamo molto. Fausto non ha mai avuto bisogno del viagra, facciamo ancora l’amore“. 

In passato non sono mancate tensioni, difficoltà ma anche gelosie, come racconta la cantante a Barbara D’Urso durante Domenica Live con una storia molto colorita: Una volta l’ho visto mentre guardava una, un troi*ne, scusate eh. Mi dice: «Vado a fumare».

Vedo che esce anche lei. Sono arrivata dietro di loro e, prima ancora che potessero dirsi «Buonasera», dico: «Signora, lo vuole? Se lo prenda pure». Io non l’ho mai tradito. Certo, gli uomini belli li guardo, anche adesso. Sono rimasta casta fino a 26 anni, anche perché ero anche imbranata, venivo dalla provincia. Poi ho recuperato”.

La malattia: la paura per il tumore e per il Covid

Nel corso di alcune recenti interviste televisive, Fausto e Iva hanno raccontato un periodo di grande difficoltà passato durante il lockdown.

Oltre alla paura per il Covid-19, i due hanno dovuto affrontare un momento delicatissimo legato allo stato di salute del produttore. In quel periodo, infatti, a Pinna fu diagnosticato un tumore“Durante il primo periodo di lockdown io e Fausto eravamo chiusi in casa e mi sono accorta che non stava bene. Sono riuscita a farlo ricoverare a Milano, convinta si trattasse di un problema al cuore, invece, si trattava di un tumore serio.

All’inizio mi è crollato il mondo addosso, ma poi abbiamo iniziato a lottare. Credo che la fiducia e la voglia di vivere e sconfiggere ogni malattia sia importante e utile. Fausto è una iena e insieme non abbiamo mai perso il buonumore e la voglia di ridere“.