Donna travolta da una mandria di mucche: morta mentre porta a spasso il cane

Donna travolta da una mandria di mucche: una 55enne inglese mentre portava il proprio cane a passaggio ha avuto la peggio.

Donna travolta da una mandria di mucche: brutta vicenda in Inghilterra. Una 55enne stava portando il proprio cane a spasso quando si è imbattuta in una mandria di vacche adulte con vitelli inferocite  e per lei non c’è stata nulla da fare.

Donna travolta da una mandria di mucche

In Inghilterra, vicino Billingshurst, nel West Sussex una donna di 55 anni è stata travolta da una mandria di mucche e purtroppo per lei non c ‘è stato nulla da fare.

Secondo quanto si apprende, la donna era una dog sitter ma nell’occasione era uscita per portare semplicemente il suo cane a passeggio.

Un suo amico ha raccontato al Mirror: «Era adorabile. Amava gli animali, amava il suo cane. Il pensiero che sia stata calpestata da una mandria di mucche è semplicemente orribile. Non mangiava carne, era vegetariana». Come riporta il Mirror chi abitava in zona ha confidato che un uomo era stato ferito dalle stesse mucche “pazze” nel maggio scorso e ha dovuto essere trasportato in aereo in ospedale, ma è sopravvissuto.

Morta mentre porta a spasso il cane

Secondo quanto risulta, c’era un cartello che avvertiva della pericolosità delle mucche: «le mucche con i vitelli sono pericolose: non attraversare il sentiero se hai un cane con te». L’allevamento consta di circa 30 bovini. Vacche adulte con i vitelli. L’attacco, spiegano gli esperti, è dovuto al fatto che «le mucche sono in realtà piuttosto violente e tendono a inseguire in particolare i cani , sembrano confonderli con i lupi».

Dunque, probabilmente, la donna per salvare il proprio cane, inseguito dalle mucche, sia stata travolta dalla furia degli animali

 

LEGGI ANCHE: Ornella Muti contro Chiara Ferragni: l’attrice contraria alla presenza dell’influencer a Sanremo