Comfort Town cos’è e dove si trova la particolare città

Comfort Town cos'è e dove si trova la città innovativa ed originale. Le costruzioni richiamano il famoso Lego che ha ispirato l'idea.

Comfort Town cos’è e dove si trova: una città dalle forme e dai colori particolari. Unica nel suo genere che attrae l’attenzione e la curiosità di tantissimi visitatori.

Comfort Town cos’è

Comfort Town cos’è e dove si trova: è una città davvero unica ed originale nelle sue forme e colori. L’idea rivoluzionaria consiste nell’aver dato vita ad alloggi accessibili, ottimizzando costi e tecniche di costruzione.

La caratteristica più  sorprendente si trova nella forma della città con i suoi edifici: Lego CityUna città a forma di Lego con piccoli mattoncini colorati che hanno ispirato gli architetti nella realizzazione di forme geometriche semplici per gli edifici, con facciate piattesenza balconi e dipinte con colori pastello.

I blocchi modulari rendono l’intera area un’alternanza tra strade larghe dedicate al traffico veicolare e cortili interni dedicati al verde pubblico. Ci sono campi di gioco e giardini per i cittadini, spazi assolutamente vietati ai veicoli a motore.

Al suo interno si trova ad esempio l’Academy of Modern Education, una struttura dedicata ai bambini che comprende un asilo da 160 posti, una scuola elementare da 140 posti e la scuola di classe energetica A+ da 600 posti.

In più un centro commerciale di 4500 metri quadri dotato di un supermercato, un centro fitness di 4600 metri quadri con tre piscine e palestre, 1,5 ettari di campi sportivi all’aperto, caffè, negozi e uffici ai piani inferiori di ogni condominio con un proprio servizio di manutenzione.

Si aggiungono tre parcheggi multipiano fuoristrada per 1000 auto e altri 5 parcheggi per 1500 auto

Comfort Town: dove si trova

Comfort Town è il nome di un complesso residenziale, realizzato a Kiev, in Ucraina, dallo studio di architettura Archimatika, nello specifico dagli architetti Dmytro Vasyliev, Aleksandr Popov, Olga Alfiorova.

Risulta essere il progetto più innovativo creato nell’area dell’ex Unione Sovietica negli ultimi 25 anni: trasformare un’ex area industriale in quartiere residenziale suddiviso in blocchi modulari.

L’obiettivo della costruzione è il benessere abitativo e lo ha fatto riuscendo a mantenere bassi i costi di acquisto.