Chi era Ken Block, causa morte del pilota di rally americano: moglie, figli, vita privata

Chi era Ken Block, la causa della morte del pilota di rally americano e star di Youtube: dalla carriera sportiva alla vita privata.

Chi era Ken Block: causa morte e vita privata del pilota di rally americano. La star di Youtube si è spenta all’età di 55 anni dopo un tragico incidente. Lascia una moglie tre figli. L’annuncio del suo team: “Visionario, pioniere e icona”.

Chi era Ken Block, causa morte e vita privata del pilota di rally

Il pilota di rally americano Ken Block è morto il 2 gennaio 2023 all’età di soli 55 anni. Noto al pubblico globale per la sue serie di video Gymkhana, è scomparso per le conseguenze di un tragico incidente in motoslitta nelle vicinanze del suo ranch a Park City, nello Utah. Secondo le prime ricostruzioni della polizia locale, Block stava guidando su un pendio molto ripido quando il suo mezzo si è ribaltato cadendogli addosso. A nulla, purtroppo, è valso l’intervento dei soccorsi. A dare l’annuncio della sua morte è il suo team automobilistico, The Hoonigans“È con il nostro più profondo rammarico che confermiamo che Ken Block è morto oggi in un incidente in motoslitta. Ken era un visionario, un pioniere e un’icona. E, cosa più importante, un padre e un marito. Ci mancherà incredibilmente. Per favore, rispettate la privacy della famiglia in questo momento di lutto”.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Hoonigan Industries (@thehoonigans)

L’ultimo tweet di Ken Block, risalente al 29 dicembre, racconta proprio l’abitudine del pilota di girare per il suo ranch in motoslitta durante l’inverno: “È così che vanno le mattine in questo periodo dell’anno nel mio ranch nello Utah, sempre coperte di neve fresca! Per fortuna abbiamo le slitte Ski-doo, Mavericks e Defender, e i macchinari Kubota per tirarci fuori dalla neve e mantenere la proprietà.

Carriera e vita privata

Nato a Long Beach il 21 novembre 1967, Ken Block era un pilota, imprenditore e stuntman. Cofondatore dell’azienda di calzature da skate DC Shoes insieme a Damon Way, in vita ha praticato diversi sport, tra cui skateboard, snowboard e motocross. Nel corso della sua carriera da pilota, dal 2007 al 2018, ha vinto gli X-Games e gareggiato a Dakar, al Mondiale WRC e a quello di Rallycross. Negli ultimi anni si era fatto conoscere per la sua serie di spettacolari video di Gymkhana, pubblicati sul canale Youtube del suo team automobilistico e su quello di DC Shoes. Era sposato con una donna di nome Lucy, madre dei suoi tre figli.