Live

Chi è Sophia Urista, la cantante che ha urinato sulla faccia di un fan al concerto

Chi è Sophia Urista, la cantante dei Brass Against che ha urinato in faccia a un fan sul palco. La band: "Si è lasciata trasportare".

Sophia Urista, 35 anni, cantante dei Brass Againstha sconvolto il pubblico durante il suo ultimo concerto. La cantante ha urinato sul palco sulla faccia di un fan durante l’esibizione, un gesto clamoroso che è subito diventato virale su Twitch. Chi è Sophia Urista? Da dove nasce questo gesto estremo?

Urina sul palco addosso a un fan: il concerto era in live su Twitch

Sophia Urista, ex concorrente dell’undicesima edizione di The Voice e leader della band Brass Against, è salita all’onore delle cronache per qualcosa di diverso della musica. L’11 Novembre 2021, nel corso di un concerto al Festival Welcome to Rockville a Daytona Beach, in Florida, la cantante si è resa protagonista di un episodio singolare quanto scandaloso. La frontman dei Brass Against ha infatti lasciato tutto il pubblico senza parole quando ha urinato in faccia a un fan sul palco, durante la sua performance. Il fan in questione era salito sul palco e si era sdraiato sotto la cantante, acconsentendo all’assurda situazione.  In quel momento il concerto era trasmesso in live streaming su Twitch, ma l’evento è stato interrotto subito dopo l’atto trasgressivo di Sophia Urista. La clip del fatto è divenuta subito virale, provocando reazioni disgustate e divertite nel pubblico di Internet.

Chi è Sophia Urista, cantante dei Brass Against

Sophia Urista ha raggiunto un discreto successo dopo la partecipazione a The Voice nel 2016. Nata in una famiglia conservatrice, prima di partecipare al reality americano era una studentessa di medicina. La cantante dei Brass Against ha un profilo instagram con oltre 58mila follower ed è fidanzata con Jessica King, un’istruttrice di fitness.

Incalzati dalle reazioni scandalizzate al gesto della cantante, i Brass Against l’hanno giustificata: “Ci siamo divertiti molto ieri sera a Welcome to Rockville. Sophia si è lasciata trasportare. Non è qualcosa che ci aspettavamo, e non è qualcosa che vedrete di nuovo ai nostri spettacoli. Grazie di esservi scatenati ieri sera, Daytona”.