Chi è Sara Simeoni, la stella italiana del salto in alto

Chi è Sara Simeoni? Tutto sull'ex campionessa azzurra, conosciuta in tutto il mondo per le prestazioni memorabili di salto in alto.

Sara Simeoni è stata una delle atlete più famose dello sport azzurro nel mondo. Nel 1980 ha vinto la medaglia d’oro nelle olimpiadi di Mosca, nella specialità di salto in alto. Di recente è tornata in televisione, ospite nei salotti di alcuni programmi. Ecco chi è Sara Simeoni.

Chi è Sara Simeoni? La carriera dell’atleta

Sara Simeoni oggi ha 68 anni. È nata in Veneto, a Rivoli Veronese, il 19 aprile 1953, sotto il segno zodiacale dell’Ariete.

Si è appassionata allo sport da bambina, cominciando a frequentare le pedane di atletica. Nel 1978 ha conquistato a Brescia il record del mondo (2,01 m) durante una riunione di atletica tra la nazionale Italiana e quella polacca, e da allora è cresciuta diventando la leggenda dello sport azzurro che tutti conoscono. Sara Simeoni ha anche vinto un oro olimpico, è stata quattordici volte campionessa mondiale e ha detenuto il primato italiano di metri 2,01 per ben 36 anni, misura che le è valsa anche il record del mondo della sua specialità, il salto in alto.

In particolare, Sara Simeoni ha vinto gli Europei, ben 4 volte gli Europei indoor e due volte a testa Universiadi e Giochi del Mediterraneo. Ha conquistato anche due argenti alle Olimpiadi, tra cui quello straordinario di Los Angeles 1984 quando, reduce da un grave infortunio e con pochissimi allenamenti alle spalle, sfoderò una prestazione memorabile. Superò i 2 metri che le diedero appunto il secondo posto dietro Ulrike Meyfarth. Nell’arco della sua carriera, l’atleta ha disputato ben quattro Olimpiadi, conseguendo a soli 19 anni un sesto posto a Monaco e poi, nell’ordine: argento a Montreal 1976; oro a Mosca 1980; argento a Los Angeles 1984.

Oggi insegna Scienze Motorie all’Università, e viene ricordata e celebrata per la capacità di presentarsi ai grandi appuntamenti al top delle condizioni. Con grande forza mentale e pacatezza, la “fidanzata d’Italia” era in grado di tirar fuori al momento giusto la sua miglior prestazione.

La vita privata dell’atleta

Sara Simeoni si è sposata con Erminio Azzero nel 1987, anche lui ex atleta italiano. Dal loro amore è nato il figlio Roberto, promessa italiana del salto in alto.