Chi è Roberto Di Stefano, sindaco (ricandidato) di Sesto San Giovanni: figli e compagna

Roberto Di Stefano, sindaco uscente di Sesto San Giovanni (centrodestra), punta a tornare alla guida della città per altri cinque anni

Roberto Di Stefano, sindaco uscente di Sesto San Giovanni, è stato ricandidato dal centrodestra per tornare alla guida della città per altri cinque anni. Il sindaco uscente ha ottenuto il 52,11% dei voti e si prepara ad un nuovo mandato alla guida di Sesto San Giovanni. Alla fine il suo rivale, il candidato del centrosinistra Michele Foggetta, non è riuscito a spodestarlo: ha ottenuto solo il 47,89% delle preferenze.

Chi è Roberto Di Stefano

Roberto Di Stefano, nato il 24 agosto 1977 a Milano, è il sindaco uscente di Sesto San Giovanni. Ricandidato dal centrodestra per un secondo mandato da sindaco, ha mancato la vittoria al primo turno delle amministrative 2022 per una manciata di voti. Per tornare a guidare Sesto San Giovanni, importante città alle porte di Milano, dovrà vedersela con il candidato del centrosinistra Michele Foggetta. 

In questo suo nuovo tentativo di ottenere la riconferma da primo cittadino è sostenuto dalle liste di Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro, Movimento Politico Libertas e le due civiche Di Stefano Sindaco e Amiamo Sesto. Al ballottaggio del 26 giugno 2022, il sindaco uscente ha ottenuto il 52,11% dei voti e si prepara ad un nuovo mandato alla guida di Sesto San Giovanni.

Alla fine il suo rivale, il candidato del centrosinistra Michele Foggetta, non è riuscito a spodestarlo: ha ottenuto solo il 47,89% delle preferenze.

I 5 anni da sindaco di Sesto San Giovanni

A partire da giugno 2017, Roberto Di Stefano si è insediato come sindaco di Sesto San Giovanni. In questo periodo in cui ha coadiuvato la Giunta, Di Stefano si è tenuto diverse deleghe come quello dello sport, della comunicazione, della gestione del personale, dell’organizzazione di eventi.

Inoltre ha gestito i rapporti con aziende, enti e società partecipate ma anche il bilancio e il nuovo progetto sulla Città della Salute.

Tra i temi oggetto della nuova campagna elettorale, però, ci sono il nuovo stadio del Milan e la moschea.

Compagna e figli

Roberto Di Stefano convive con Silvia Sardone, eurodeputata della Lega, con la quale ha avuto due figli. I due si sono conosciuti quando entrambi militavano in Forza Italia.

Successivamente però, così come Sardone, anche Di Stefano ha deciso di aderire alla Lega di Matteo Salvini.