Chi è Patrizia Rossetti: Gf Vip 7, ex marito, carriera in tv, reality show

Chi è Patrizia Rossetti, concorrente del Gf Vip 7: matrimonio, vita privata, carriera in televisione e curiosità

Chi è Patrizia Rossetti, conduttrice televisiva italiana ed ex concorrente del Grande Fratello Vip 7. Scopriamo qualche informazione in più sulla carriera e vita privata dell’ex gieffina.

Chi è Patrizia Rossetti, vita privata e carriera della conduttrice

Patrizia Rossetti è una conduttrice televisiva e testimonial italiana che tra il 2022 e il 2023 ha partecipato al Grande Fratello Vip 7. Nata il 19 marzo 1959 a Montaione (in provincia di Firenze), si trasferisce a Empoli con la famiglia fin da piccolissima e comincia a lavorare in alcune tv locali fin da quando era giovane e nel 1982 ha presentato il Festival di Sanremo al fianco di Claudio Cecchetto. Nel 1989, poi, si aggiudica il titolo di regina dei salotti televisivi infatti assieme a Giorgio Mastrota si specializza come volto delle televendite italiane. Dal 1994 al 2003 ha lavorato a “Radio Italia” e, oltre al Gf Vip 7 a cui prenderà parte, ha già partecipato a diversi reality show come “La Fattoria” nel 2005 e nel 2018 a “Pechino Express”  condotto da Costantino della Gherardesca. Dal 2014 è una fissa opinionista della trasmissione condotta da Barbara d’Urso, “Pomeriggio cinque”. Attualmente vive a Milano.

Matrimonio e fidanzato

Patrizia Rossetti è stata sposata dal 2006 al 2018 con Rudy Londoni. Nel 2012 il suo matrimonio, che però recentemente si è concluso. Al momento, dunque, patrizia Rossetti dovrebbe essere single.

Libro

Nel 2015 Patrizia Rossetti ha pubblicato un suo libro, intitolato “Santo mangiare – Ricette dai conventi lungo la via Francigena”“Patrizia Rossetti consiglia un nuovo itinerario a tema tra i sapori della cucina popolare.” -spiega la descrizione del volume- “Propone una serie di menu stagionali con ricette di prodotti provenienti dagli orti, dai pollai, dai mulini, dalle stalle e dalle cantine dei conventi. Tutti ingredienti stagionali, biologici e “a chilometro zero””.