Chi è Laura Ravetto, deputata da Forza Italia alla Lega: titolo di studio e carriera

Laura Ravetto è una deputata, ex Forza Italia, che è passata alla Lega. Ha presentato una legge per facilitare le adozioni ai single

Laura Ravetto è una deputata della Lega, ex popolo della Libertà ed ex Forza Italia, che è stata sottosegretario di Stato ai rapporti con il parlamento durante il governo Berlusconi IV.

Chi è Laura Ravetto

Laura Ravetto è una deputata nata il 25 gennaio 1971. Prima di entrare in politica ha lavorato come direttore degli affari legali presso la consociata italiana di una multinazionale farmaceutica e si è laureata in giurisprudenza all’Università cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Dal 2011 è iscritta all’Ordine degli Avvocati di Milano e venne eletta alla Camera dei Deputati, per la prima volta, nell’anno 2006 (quando ancora militava in Forza Italia). Nel 2008 è poi rieletta in parlamento con il Popolo della Libertà, incarico che ha confermato con la rielezione nel 2013. Alle elezioni del 2018 venne eletta nuovamente alla Camera dei Deputati con Forza Italia, ma durante la legislatura decide di passare al partito della Lega guidato da Matteo Salvini.

Forza Italia ha altresì perso quella forza propulsiva che l’aveva portata ad essere luogo di aggregazione per tutto il centrodestra. Salvini incarna la rivoluzione liberale” ha affermato per giustificare il suo passaggio al Carroccio.

La proposta di legge per le adozioni

Laura Ravetto si è distinta in parlamento per aver depositato due proposte di legge per rendere possibile l’adozione di un bambino da parte delle persone single.

Curiosità

Laura Ravetto è molto presente sui social, specie su Instagram, dove posta alcune foto anche dei suoi momenti di tempo libero.

In estate è solita postare foto delle sue vacanze al mare.