Bomba Molotov: cos’è? In Ucraina i tutorial tv per costruirla

Bomba Molotov: cos'è l'arma che nelle ultime ora molti civili ucraini stanno imparando a preparare ed utilizzare per difendersi.

Bomba Molotov: cos’è e in che modo viene utilizzata in Ucraina. I civili stanno imparando a preparare ed utilizzare l’arma per potersi difendere dagli invasori russi. Il tutto su indicazione del governo.

Bomba Molotov: cos’è

La molotov è una bomba artigianale. Una molotov è anche conosciuta come una bomba a benzina. La forma più semplice del dispositivo consiste in una bottiglia tappata riempita con un liquido combustibile, come benzina o alcool ad alta gradazione, con uno straccio imbevuto di carburante farcito nel collo della bottiglia. Il tappo separa il carburante dalla parte dello straccio che funge da miccia.

Per utilizzarla basta accendere lo straccio e la bottiglia viene lanciata contro un veicolo o una fortificazione. La bottiglia si rompe, spruzzando carburante nell’aria. Il vapore e le goccioline vengono accesi dalla fiamma, producendo una palla di fuoco e quindi un fuoco ardente, che consuma il resto del carburante.

In Ucraina i tutorial tv per costruirla

In Ucraina si prova a resistere in tutti i modi, chiedendo anche l’aiuto di semplici cittadini.

Addirittura il governo fornisce istruzioni su come poter dare il proprio contributo.

 “Cittadini, neutralizzate gli invasori con bottiglie Molotov! State attenti e non abbandonate le vostre case!”, si legge sugli account Twitter del ministero della Difesa e di quello degli Interni, con tanto di istruzioni per realizzare la bomba molotov.

Inoltre girano sui social e sul web, video tutorial su come realizzare una molotov. Incredibilmente, il popolo risponde e ogni fascia d’età cerca di realizzare l’arma per poter difendere il proprio paese.