Nove persone sono rimaste ferite nell’incendio in un hotel di lusso dell’Alto Adige, iniziato nella serata del 14 ottobre. La struttura è il Mirabell di Avelengo e ha provocato tanta paura e spavento tra i clienti. Un uomo è grave: si tratta del custode dell’albergo, 49 anni, di origine ucraina, che è stato portato via in elicottero prima a Bolzano e poi al reparto grandi ustioni di Padova.

Gli altri feriti per fortuna non sono gravi e sono stati portati nella struttura di Merano. A loro è stata rilevata una intossicazione da fumo.