“365 giorni: Adesso” è su Netflix: il ritorno della saga erotica

"356 giorni: Adesso" è su Netflix con il secondo capitolo. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul nuovo film.

365 giorni: Adesso (capitolo secondo), la saga erotica con protagonista Michele Morrone, è ora visibile su Netflix (ma si può vedere anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick).

365 giorni: Adesso è su Netflix

365 giorni: Adesso, come il primo film, è stato diretto da Barbara Białowąs e Tomasz Mandes. Il primo film della serie, dal primo romanzo della trilogia erotica di Blanka Lipińska, era sbarcato sulla piattaforma Netflix nei primi mesi del 2020 e aveva ai tempi ottenuto un immediato successo. C’è dunque grande attesa per 365 giorni: Adesso. Nel primo capitolo della saga la protagonista era Laura, donna che viene rapita dal boss malavitoso Massimo Torricelli che decide di tenerla con sé per un anno per farla innamorare di lui. Nel secondo capitolo ritroveremo Michele e Laura, sposati, più un terzo incomodo: Nacho, interpretato da Simone Susinna, che cercherà di conquistare l’amore e la fiducia della donna.A riservare sorprese sarà però il personaggio di Laura, non più vittima ma dominatrice.

Le critiche al primo film

Riguardo al primo film della serie, Michele Morrone rispose ad alcune critiche sul film, che aveva per alcuni distorto il problema della violenza contro le donne. “Quando un pubblico guarda un film, penso sappia che quello che vede sullo schermo non è reale, ma frutto del lavoro di un attore che prova a farlo sembrare reale”, aveva commentato Morrone. I protagonisti del film erotico sono quindi ancora l’italiano Michele Morrone e la Anna Maria Sieklucka. Sarà anche questo secondo capitolo oggetto di critiche?