Chi è Lorenzo Insigne: rinnovo, stipendio, età, altezza, moglie, figli, tatuaggi

Chi è Lorenzo Insigne: fino a giungo è un giocatore del Napoli, squadra della sua città ma il suo futuro prossimo sarà altrove.

Chi è Lorenzo Insigne: il calciatore del Napoli terminerà a giugno 2022 la sua avventura con la maglia della sua città. Il suo futuro è stato deciso e sarà molto lontano da Napoli.

Lorenzo Insigne: il rinnovo non è arrivato

Lo stipendio di Insigne da 4,5 milioni a stagione a 30 anni ha pesato tanto nelle casse del Napoli. De Laurentis aveva messo sul piatto un prolungamento ma a cifre più basse.

Lorenzo Insigne così ha deciso di non prolungare la sua carriera nella città dove è nato ma di accettare un nuovo contratto di tanti soldi oltre Oceano.

Lorenzo Insigne ha firmato con il Toronto FC un contratto quadriennale più opzione per il quinto anno da 7,75 milioni di euro compresi i bonus, più benefit. Il futuro di Insigne e famiglia si chiama Canada: una scelta di vita ed economica.

Chi è Lorenzo Insigne: età, altezza, moglie, figli

Lorenzo Insigne nasce a Napoli il 4 giugno del 1991. E’ alto 163 centimetri.

Cresciuto a Frattamaggiore, in provincia di Napoli, ha tre fratelli, che come lui sono calciatori: Antonio, Roberto e Marco Insigne nati rispettivamente nel 1988, nel 1994 nel 1995. I genitori di Lorenzo, Carmine e Patrizia, hanno sempre sostenuto i figli nella loro passione più grande, quella del calcio. Roberto Insigne è il secondo della famiglia per importanza calcistica.

Gioca attualmente nel Benevento in seri B.

La moglie di Lorenzo Insigne si chiama Genoveffa Darone. La coppia è convolata a nozze il 31 dicembre 2012.

La coppia napoletana ha due figli: Carmine e Christian nati rispettivamente nel 2013 e del 2015. Jenny Darone segue suo marito con passione e in passato ha lavorato in un negozio di prodotti per capelli.

I tatuaggi: la passione di Insigne

L’attaccante del Napoli e della nazionale italiana Lorenzo Insigne ha la passione per i tatuaggi.

Uno degli ultimi che si è tatuato sulla schiena rappresenta un leone e una leonessa che difendono due cuccioli della stessa specie.

Lorenzo Insigne ha anche tatuati tre personaggi dietro al collo. Sulle gambe del capitano del Napoli c’è uno dedicato alla sua famiglia, un altro a Diego Armando Maradona, in un altro un bambino gioca a calcio tra i vicoli di Napoli con la maglia numero 24.