Live

Inter, il punto sui rinnovi: dopo Barella si lavora per Brozovic e Skriniar

Inter, è tempo di rinnovi: ufficiale Barella fino al 2026, ancora distanza per Brozovic. Cominciano le trattative per il rinnovo di Skriniar.

L’Inter continua a lavorare sui rinnovi: dopo l’ufficialità del prolungamento di contratto per Nicolò Barella, vanno avanti le trattative con Marcelo Brozovic. I nerazzurri lavorano anche per il rinnovo di un difensore: si parla di un’estensione fino al 2026 per Milan Skriniar.

Rinnovi Inter: fatta per Barella, si lavora su Brozovic

È tempo di rinnovi di contratto in casa Inter. Dopo Lautaro Martinez, anche Nicolò Barella ha accettato il prolungamento di contratto con i nerazzurri: l’Inter lo ha blindato fino al 2026. Il club milanese ha ufficializzato l’accordo il 5 Novembre, con un comunicato ufficiale: “FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto del giocatore Nicolò Barella: il centrocampista classe 1997 sarà nerazzurro fino al 30 giugno 2026“. Al termine della stagione, l’instancabile centrocampista sardo riceverà la fascia di capitano.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Inter 🏆🇮🇹 (@inter)

Continuano nel frattempo le trattative per il rinnovo di Marcelo Brozovic, il cui contratto scade nel 2022. Per il Corriere della Sera, le parti sono ancora molto distanti. Il duttile centrocampista croato chiede un quadriennale da 6 milioni a stagione. La dirigenza nerazzurra per il momento offre solo un triennale e non vuole andare oltre i 5 milioni e mezzo. Per il giornalista sportivo Fabrizio Biasin, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Anche lui tifoso dell’Inter, ha rassicurato il pubblico in un articolo su Libero: “Oggi distanza, ma un incontro potrebbe eliminare il pessimismo. L’intesa pare lontana. La sensazione? Ci vorrà un po’ di tempo ma alla fine un incastro si troverà”.

Si tratta anche per Skriniar, in scadenza nel 2023

Secondo un’indiscrezione del giornalista Nicolò Schira, l’Inter ha appena cominciato anche una complessa trattativa per il rinnovo contrattuale di Milan Skriniar.

Il prolungamento di contratto per il difensore slovacco, in scadenza nel 2023, era già atteso lo scorso Settembre, ma le parti non sono riuscite a sciogliere il nodo dell’ingaggio. Il calciatore al momento guadagna 3,2 milioni a stagione, che potrà salire sopra i 4 milioni con l’estensione del contratto. Nonostante le difficoltà, Skriniar sembra avere tutta l’intenzione di rinnovare. Dopo aver rifiutato una proposta del Tottenham la scorsa estate, il difensore ha chiesto al suo agente di trovare un accordo con l’Inter. La dirigenza nerazzurra vuole portare a casa la trattativa, e offre al giocatore un prolungamento almeno fino al 2026.