Zlatan Ibrahimović al Milan, il rinnovo è ufficiale (a ingaggio ridotto)

Il rinnovo di Zlatan Ibrahimović al Milan era nell’aria da tempo, ora è ufficiale: giocherà nel Milan anche nella prossima stagione

Zlatan Ibrahimović, 41 anni, continuerà ad essere un giocatore del Milan anche per la prossima stagione. Zlatan Ibrahimović, infatti, ha firmato il rinnovo del contratto con la squadra rossonera per un altro anno.

Zlatan Ibrahimović al Milan, il rinnovo è ufficiale

Il rinnovo di Zlatan Ibrahimović al Milan era nell’aria da tempo, ma solo oggi è arrivata la notizia ufficiale. Paolo Maldini e Massara, infatti, si sono incontrati con da Zlatan sul Lago di Garda dove, per la gioia dei tifosi rossoneri, è arrivata la firma definitiva sul contratto.

Il Milan, dopo la firma dell’accordo, ha reso nota la notizia tramite un comunicato ufficiale.

Ibrahimović al Milan, il comunicato del Milan

Dopo la firma dell’accordo, il Milan ha rilasciato un comunicato ufficiale. “AC Milan è lieto di annunciare di aver concluso un accordo per il diritto alle prestazioni sportive di Zlatan Ibrahimović. L’attaccante svedese ha firmato un contratto con il Club fino al 30 giugno 2023 e continuerà a indossare la maglia rossonera numero 11″.

Il sacrificio di Ibra: l’ingaggio ridotto

Da quello che trapela, Ibrahimovic ha accettato di ridurre parecchio il suo ingaggio: dai 7 milioni della scorsa stagione, Ibrahimovic passerà ad incassare quest’anno circa 1,5 milioni di euro più bonus, sacrificio che certamente permetterà al Milan di abbassare il monte ingaggi e che farà particolarmente piacere anche ai tifosi rossoneri.