Live

Euro a chilometro

SALE
Sebastian Vettel

La sua peggiore stagione di sempre, anche a causa della macchina che Maranello gli ha messo a disposizione. Quest’anno l’ex campione del mondo è stato oltre la decima posizione in quasi tutti i GP, pur essendo il pilota più pagato del Circus (dopo Hamilton): ben 40 milioni di euro per 33 miseri punti nel Mondiale Piloti 2020. Circa 1,2 milioni di euro a punto.

SCENDE
Pierre Gasly

Annata trionfale per il pilota dell’Alpha Tauri ,che ha addirittura conquistato la sua prima vittoria in Formula 1, sul circuito di Monza, lui italiano ormai d’adozione. E anche nel resto del campionato ha dato battaglia chiudendo con un’onorevole decima posizione nel Mondiale piloti, finendo con 75 punti. Il tutto con un ingaggio da un milione di euro: in pratica 13 mila euro a punto.