Coppa del Mondo, Sofia Goggia domina la prima discesa a Lake Louise

Torna in pista Sofia Goggia e domina la prima discesa libera stagionale a Lake Louise per la Coppa del Mondo di sci alpino 2022.

Coppa del Mondo di sci alpino 2022, Sofia Goggia vince con gran distacco la prima discesa libera della stagione a Lake Louise. La sciatrice bergamasca ha dominato la gara dall’inizio alla fine e ha concluso la discesa con lo straordinario tempo di 1’46″95 .

Sofia Goggia, non c’è storia: domina la prima discesa a Lake Louise della Coppa del Mondo

Non poteva essere migliore il ritorno in pista di Sofia Goggia, Campionessa Olimpica di discesa libera nel 2018 e Campionessa del Mondo nella stessa disciplina nel 2018 e nel 2021.

La sciatrice bergamasca, reduce da un brutto infortunio lo scorso Gennaio a Garnish, si è rimessa in gioco vincendo con grande distacco prima discesa libera stagionale a Lake Louise, Canada, in occasione della Coppa del Mondo di sci alpino 2022. Goggia ha dominato la gara dall’inizio alla fine, riuscendo a toccare i 138,4 km/h, e annientando la concorrenza con un tempo di 1’46″95. La statunitense Breezy Johnson chiude seconda, staccata a +1.47.

L’austriaca Mirjam Puchner si accontenta del terzo posto, a +1,54.

È il quinto successo consecutivo nella disciplina per Sofia Goggia, dopo le quattro grandi vittorie della scorsa stagione. In Coppa del Mondo ha collezionato 12 vittorie, 14 secondi posti e 7 terzi posti. La sciatrice ha raccontato: “Avevo qualche pensiero alla vigilia, non mi aspettavo di vincere con un vantaggio del genere”. 

Le altre italiane

Buoni piazzamenti anche per le altre sciatrici italiane. Le sorelle Nadia e Nicol Delago ottengono rispettivamente il sesto e l’ottavo posto.

Segnali positivi soprattutto per Nicol, che rientrava da un lungo infortunio al tendine d’Achille. Federica Brignone si ferma appena fuori dalle prime dieci, con il 13esimo posto. Molti errori per Elena Curtoni nella seconda parte della gara, che le costano la Top 10: finisce al 22esimo posto. Fuori dalla zona punti Francesca Marsaglia, Roberta Melesi e Karoline Pichler.