Live

Chi è Morteza Mehrzad, secondo uomo più alto al mondo in gara alle Paralimpiadi 2021

Vediamo chi è Morteza Mehrzad, pallavolista iraniano considerato il secondo uomo più alto del mondo, in gara alle Paralimpiadi 2021 nel volley

Morteza Mehrzad è un pallavolista iraniano, considerato il secondo uomo più alto del mondo e l’atleta più alto in assoluto. Ha una gamba più corta di 15 cm e punta alla medaglia d’oro nel sitting volley alla Paralimpiadi 2021 dopo quella di Rio 2016 insieme alla sua squadra.

Chi è Morteza Mehrzad ?

Morteza Mehrzad è nato nel 1987 nel Chalus, a nord dell’Iran, è considerato l’uomo più alto nel suo paese e il secondo in tutto il mondo.

L’atleta iraniano soffre di acromegalia, malattia che lo fa crescere a dismisura dovuta a un’eccessiva produzione dell’ormone della crescita. La sua altezza arriva prima a 246 cm poi una piccola correzione per una cattiva postura porta la sua altezza a 250 cm.

La sua crescita esponenziale ebbe inizio nel 2003. A 16 anni, a causa di una caduta dalla bicicletta che gli causò una ferita al bacino, la gamba destra smise di crescere e rimase più corta della gamba sinistra di 15 cm. Inoltre ulteriori misurazioni dichiarano che le mani di Mehrzad misurano 27 cm.

L’atleta alle Paralimpiadi 2021

Morteza Mehrzad nel 2011 ha iniziato a dedicarsi al sitting volley e durante un servizio televisivo è stato notato casualmente da un allenatore della Nazionale iraniana. A quei tempi Morteza viveva in una città costiera nel Nord dell’Iran e non era convinto di lasciare la sua cosa per fare sport a livello più alto. Dopo alcuni mesi accettò la proposta dell’allenatore e da quel momento ha ottenuto diversi riconoscimenti nel campo sportivo.

Morteza Mehrzad ha portato la sua squadra a vincere un oro ai Giochi di Rio nel 2016. Alle Paralimpiadi 2021 punta a bissare il successo: dopo la semifinale del 2 settembre contro la Bosnia Herzegovina con un chiarissimo 3-0, la squadra iraniana di sitting volley, quindi anche Mehrzad, punta in finale alla medaglia d’oro.