Politics Una buona notizia: Cartabia ha scelto Raffaella Calandra

Una buona notizia: Cartabia ha scelto Raffaella Calandra

Bisogna saper cogliere, e talvolta gioire, dei segnali piccoli. Che poi piccoli non sono, quando si tratta di scegliere gli uomini e le donne. Ho sempre pensato che più utile di una buona idea è una mezza buona idea con una persona che la porta avanti. Tutta questa introduzione perché nella rubrica di oggi vi parlerò di Raffaella Calandra. Raffaella è una giornalista professionista che stimo tantissimo. L’ho avuta moderatrice a un evento, e mi ha fatto l’onore di venire. Perché prima la seguivo, e poi l’ho seguita ancor di più, nei suoi programmi radiofonici su Radio24, e in particolare “Storiacce”.

Un programma nel quale una grandissima parte è stata dedicata alla malagiustizia. Ovvero a quei casi in cui la giustizia non fa il suo corso, è ingiusta, lenta, incredibile. Dopo quel convegno, a Raffaella Calandra, non l’ho più sentita. Però oggi, leggendo che il nuovo ministro della Giustizia Marta Cartabia, l’ha voluta come sua portavoce, ho pensato che fosse un segnale piccolo, di quelli di cui parlavo all’inizio. Perché la Calandra ha parlato decine di volte della giustizia e della malagiustizia. E dovrà comunicare l’azione di un ministro che è chiamata ad agire per eliminare la seconda, come priorità assoluta. Un segnale piccolo, ma buono, direi.

(Foto: Radio24)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Gig economy, significato e non solo: tutto quello che c’è da sapere

Che cos'è la Gig Economy? Perché questo fenomeno economico che sta crescendo a velocità esponenziale divide tanto l’opinione pubblica?

Concorsi scuola 2021: docenti e personale ATA

Diversi i concorsi scuola previsti nel 2021: tra questi 2 concorsi straordinari e 2 ordinari per docenti e uno per personale ATA

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Fontana, la pandemia e la lezione da impartire a chi non la pensa come te

Ieri ho appreso una lezione. In effetti, non ci voleva molto, ma è sempre importante ricordarsi qual è il mondo con cui...

“Negli Stati Uniti in due ore ti fai il vaccino: basta il passaporto”

"Ciao a tutti, ho appena fatto il vaccino in farmacia qui a New York, una farmacia che non è un centro specializzato...

Esame Avvocato: caos al software Ministero, le promesse infrante della Cartabia

Migliaia di dati in fuga e privacy violata dal sistema di via Arenula. I praticanti: "Sono di Milano, mi convocano a Catanzaro con un altro nome"

Antonio Barbato rinviato a giudizio

L’ex comandante della polizia locale Antonio Barbato è stato rinviato a giudizio nel procedimento aperto contro di lui per falso ideologico e frode in pubbliche forniture. Una vicenda processuale che si riferisce a fatti del 2015