Lorenzo Fontana eletto alla Camera: il candidato della Lega è il nuovo Presidente

Lorenzo Fontana eletto alla Camera: il candidato della Lega ha ottenuto i voti necessari per essere il nuovo Presidente.

Lorenzo Fontana eletto alla Camera: nella seconda giornata di votazioni è arrivata la fumata bianca per il neo Presidente Fontana, il candidato della Lega. Fondamentale è stato l’ok che è arrivata da Giorgia Meloni.

Lorenzo Fontana eletto alla Camera

Lorenzo Fontana è il nuovo Presidente della Camera. Il candidato proposto della Lega ha ottenuto i voto che gli servivano per essere eletto in questa seconda giornata molto turbolenta. Nel 2018, Fontana è stato eletto vicepresidente della Camera dei Deputati, e dal 1° giugno dello stesso anno al 10 luglio 2019 è stato Ministro per la famiglia e le disabilità del governo Conte.

Successivamente, è stato Ministro per gli Affari europei.

Il candidato della Lega è il nuovo Presidente

«Faremo oggi il nostro presidente della Camera, lo faremo alla prima votazione e il nostro nome è Fontana». Così Giorgia Meloni all’arrivo a Montecitorio. Così è stato nonostante le tensioni durante le votazioni in aula. Vicesegretario federale della Lega dal 26 febbraio 2016 e deputato per la Lega dal 2018, è considerato uno dei fedelissimi di Matteo Salvini. Per la maggior parte del centrodestra non c’erano dubbi dall’inizio di questa mattina in aula.

 

LEGGI ANCHE: Striscione alla Camera contro Lorenzo Fontana che corre verso l’elezione come Presidente