LaCapoSegreteria, l’account Twitter che nasconde un segreto (e ne racconta altri)

La descrizione dell'account è tutta un programma: "Tutto vede e tutto sente. Nel mondo delle grandi aziende non mi sfugge nulla"

Si chiama LaCapoSegreteria, e scrive su Twitter. Una foto di una donna affascinante con gli occhiali rossi alla Men-in-black. Il capello rosso liscio tirato di lato, con la riga netta. Bellissima.

La descrizione dell’account è tutta un programma

La descrizione dell’account è tutta un programma: “Tutto vede e tutto sente. Nel mondo delle grandi aziende non mi sfugge nulla. Eni, Enel, Rai, Tim, Poste, Leonardo, CDP… ogni mossa, ogni spiffero passa da me”.

Si è iscritta nel febbraio 2021, con l’arrivo del Governo Draghi. La seguono una messe di giornalisti e politici. Perché? Perché pubblica inside, cattiverie.

Ce l’ha in particolar modo con ITA

Cinque giorni fa verga la sentenza: “Pronto il volo di sola andata per il very powerful chairman di ITA. Il cda vuole revocargli le deleghe operative”. Poi si è occupata di Fabrizio Palermo, l’ex uomo forte di Cdp voluto dal Movimento 5 Stelle, fresco ad di Acea: “L’arrivo di Fabrizio Palermo in Acea provocherà non pochi spostamenti e revisioni organizzative”.

Chi sarò la Capo Segretaria?

Guardacaso il Domani proprio ieri ha pubblicato un pezzo al vetriolo sul compenso di Palermo alla corte di Gualtieri: 1,3 milioni di euro. E allora tra gli addetti ai lavori serpeggia e rimbomba di corridoio in corridoio la domanda: ma chi sarà la Capo Segreteria. Una giornalista? Può essere. Una esponente politica? Può essere. Ma c’è chi giura che invece sia un lobbista, basato a Roma, con vaste competenze nel mondo dell’energia, che si finge donna e affascinante, per portare avanti le proprie battaglie…