Live

Il lessico al contrario dei pentastellati

Il M5S è stato escluso dalla Rai, questa è spartizione. Detto da Giuseppe Conte, leader dei Pentastellati, che non è riuscito a difendere i posti conquistati nella spartizione precedente

Il M5S è stato escluso dalla Rai, questa è spartizione. Detto da Giuseppe Conte, leader dei Pentastellati, che non è riuscito a difendere i posti conquistati nella spartizione precedente. In pratica il premier grillino avrebbe voluto difendere la lottizzazione precedente, e dunque definisce lottizzazione l’attuale. Quella precedente forse era qualcosa d’altro. Ah già, spartizione. Sì, sì, si chiamava “spartizione”.

Intanto il Parlamento a trazione grillina approva una normetta che permette ai parlamentari di prendere la cosiddetta pensione (che poi pensione non è, ma sono i contributi versati) anche prima dei 4 anni sei mesi e un giorno. In pratica, si dà il via libera allo scioglimento delle Camere appena dopo l’elezione del presidente della Repubblica.

Non male per chi diceva che i vitalizi andavano aboliti: in effetti hanno abolito il termine ultimo per ottenerli, e dunque li hanno anticipati. Dicono una cosa e ne fanno un’altra. Non voglio pensare a quella frase di Di Maio: “Abbiamo abolito la povertà”, perché nel gioco dei contrari potrebbe davvero succedere qualcosa di sciagurato.