Live

Gabriele Albertini è davvero fuori gioco? Cinque indizi per tornare in corsa

La presenza su reti Mediaset, i dubbi di Giorgia Meloni e un sondaggio Eumetra lo dà testa a testa con Sala: davvero Albertini è fuori gioco?

Forza Italia divisa tra Gabriele Albertini e Maurizio Lupi? E’ proprio così, anche se non dovrebbe, considerato che l’ex sindaco di Milano si è tirato fuori dalla competizione. Ma davvero? Oppure è la celebre tattica di Albertini di farsi pregare per ottenere il pieno supporto alla candidatura? Tra gli azzurri, in larga parte – per adesso tranne l’ok esplicito di Arcore – ne sono convinti.

Gabriele Albertini e il sondaggio Eumetra

Qualche indizio: appena vergata la lettera a Libero, subito viene fatto circolare un sondaggio Eumetra con grande enfasi, che dà Albertini unico possibile contendente di Beppe Sala. Secondo indizio: Albertini reagisce duramente alle parole dell’attuale sindaco, che ricama ironicamente sull’endorsement dicendo di volersi far votare dal suo predecessore. Terzo indizio: Giorgia Meloni si sarebbe convinta che senza Albertini non solo Milano è persa (cosa che le interessa relativamente, essendo affari precipuamente di Salvini), ma che va in stallo la situazione amministrative in tutta Italia.

Albertini e le TV di Berlusconi

Quarto indizio: Albertini e la continua presenza sulle reti Mediaset. Forse solo un wishful thinking da parte di Forza Italia. Ma perché apparire sulle reti del Cavaliere se il Cavaliere non fosse d’accordo e se lo stesso Albertini sotto sotto non volesse ancora impegnarsi?

Una lista “azzurra”, Maurizio Lupi capolista?

Quinto indizio: si inizia a parlare della lista azzurra. E pare che i colonnelli di Forza Italia abbiano individuato in Maurizio Lupi il possibile capolista: come fa a fare il capolista se è lui il candidato sindaco? In alternativa si parla anche di una donna, forse la Olivares, o addirittura di Licia Ronzulli. In questo caso però in molti la stanno sconsigliando: raccogliere le preferenze è cosa dura e la gara quest’anno sarà ulteriormente complicata dal Covid.

A riprova dei tentennamenti politici sia nel campo del centrodestra, quanto quelli personali dell’ex sindaco di Milano, ci sono anche i messaggi riferiti da alcuni amici nelle ultime ore. Secondo quando riferisce Affari Gabriele Albertini sarebbe ancora tentato da una discesa in campo ma tenuto “legato alla realtà” dalla moglie Giovanna.