Live

Elsa Fornero recuperata da Mario Draghi nella task force per la politica economica

Elsa Fornero consulente nella task force per la politica economica del governo Draghi. Una decisione che riporta i tecnici in primo piano

Elsa Fornero consulente nella task force per la politica economica del governo di Mario Draghi. La decisione sicuramente farà discutere ma è sinonimo della ripresa della centralità di personalità tecniche. Compito del comitato, come riporta il Corriere, sarà quello di orientare a titolo gratuito l’attività del Dipe (il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica) diretto da Marco Leonardi.

Considerate le critiche di Elsa Fornero alle misure sociali, come reddito di cittadinanza e Quota 100, la scelta non farà piacere nè al Movimento 5 stelle nè a Matteo Salvini. L’ex ministra del lavoro infatti, durante il governo Monti, ha infatti dato alla luce la cosiddetta “Riforma Fornero” delle pensioni e la sua figura è una delle più controverse degli ultimi anni. Diventata negli ultimi anni opinionista televisiva, spesso ospite degli studi di Di Martedì, ora Elsa Fornero può prendersi la sua rivincita collaborando con la task force di Mario Draghi.

Celebre è la sua frase i giovani non devono essere choosy nella ricerca di lavoro a riprova del fatto che, nella ricerca di lavoro, non devono adagiarsi sugli allori o vivere troppo sulle spalle dei genitori. Un ritorno al passato, insomma, che farà molto discutere i partiti.