Come sarà composto il nuovo Parlamento: la maggioranza alla Camera e al Senato

Come sarà composto il nuovo Parlamento? La coalizione di centrodestra, che parte come favorita, punta ad ottenere la maggioranza assoluta

Come sarà composto il nuovo Parlamento? Secondo l’ultimo studio, in base ai sondaggi, la competizione elettorale tra centrodestra e centrosinistra sta rivelando qualche sorpresa.

Come sarà composto il nuovo Parlamento: la maggioranza alla Camera e al Senato

  • La stima complessiva dice che il centrodestra potrebbe ottenere tra i 248 e i 268 seggi alla Camera e tra i 100-120 seggi al Senato.
  • Il centrosinistra a trazione Pd, invece, all’inizio della campagna elettorale si pensava potesse eleggere tra i 78 e i 98 deputati e tra i 39 e i 49 senatori.

    Ora si attendono i numeri reali.

  • Il movimento cinque stelle, invece, dovrebbe ottenere più parlamentari di quelli previsti.

La maggioranza alla Camera e al Senato

Insomma, per avere la maggioranza dei due terzi e poter cambiare la Costituzione, il centrodestra deve eleggere 267 deputati e 134 senatori. E ottenere questi numeri è la speranza di una delle due coalizioni.

 

Leggi anche: Elezioni, quale legge elettorale è in vigore in Italia?

Leggi anche: Elezioni, perchè si vota con la matita