“Impresa farmaceutica e organizzazioni” il libro sul pharma in Italia di Leonardo Frezza

"Impresa Farmaceutica e Organizzazioni" è il nuovo libro sulle aziende pharma in Italia a cura di Leonardo Frezza e Alessandro Testa.

“Impresa Farmaceutica e Organizzazioni” è il nuovo libro a cura di Leonardo Frezza, edito da Edizioni Edra. Presentato lunedì 5 dicembre, presso la sede di Farmindustria a Roma, il libro descrive nel dettaglio l’organizzazione e i processi su cui si fonda un’impresa farmaceutica: dal contesto alle strutture, dal capitale intellettuale a quello professionale, fotografando l’interno di un’impresa che opera nel mercato farmaceutico e life science. Il volume si posiziona dunque come una vera e propria guida a tutto tondo, e si rivolge a chiunque voglia approfondire il funzionamento del settore farmaceutico: dai manager agli studenti universitari, dagli specialisti di vari settori, agli stakeholder della sanità, fino alle associazioni dei pazienti.

L’autore del libro, Leonardo Frezza, managing partner di Frezza & Partners e Jefferson Wells Advisor, da anni opera all’interno del settore farmaceutico e life science nell’ambito della ricerca e selezione di profili dirigenziali. Il volume, inoltre, include la presentazione di Marcello Cattani, presidente di Farmindustria, e un’introduzione a cura di Alessandro Testa, direttore di Jefferson Wells.

‘Impresa Farmaceutica e Organizzazioni’, Leonardo Frezza: “Questo libro è un viaggio su come sono strutturate le aziende”

«Il libro propone una fotografia di come è organizzata un’impresa appartenente all’industria farmaceutica. Si tratta di un settore altamente complesso e questo progetto si pone l’obiettivo di illustrare, ad addetti e non addetti, l’imprenditorialità e la professionalità delle organizzazioni che si occupano di scienza e business, attraverso un viaggio per capire come siano strutturate aziende scientifiche, tecnologiche e specializzate, attive a livello domestico o internazionale, a partire dalla ricerca e dallo sviluppo, per passare al manifatturiero, fino alla distribuzione, alla governance e al comparto marketing e commerciale», spiega Leonardo Frezza. «La maggiore difficoltà è stata tradurre in sintesi mondi altamente complessi e renderli comprensibili in maniera agile. Il libro si rivolge a chi ha bisogno di avere una visione organizzativa onnicomprensiva e coordinata del mondo farma e a chi vuole approfondire i vari argomenti».

‘Impresa Farmaceutica e Organizzazioni’, Alessandro Testa: “Una bussola per i percorsi professionali nel settore pharma”

«Questo libro può rappresentare una bussola di riferimento per chi vuole comprendere quali siano i possibili percorsi professionali in un settore molto complesso e con caratteristiche uniche» afferma Alessandro Testa, direttore di Jefferson Wells, il brand di ManpowerGroup specializzato nella selezione di profili dirigenziali e manageriali in settori specifici, tra cui quello farmaceutico e Life Science. «È innanzitutto un settore dove la parità di genere è quasi raggiunta, col 43% di addetti e dirigenti donna, e in cui la formazione accademica è essenziale, così come le competenze digitali. Infatti, sempre più anche in questo settore si andrà alla ricerca di professionisti ibridi, esperti non solo nel loro campo di studi ma anche di discipline informatiche. Una tendenza che riguarderà i profili ad ogni livello, dai giovani talenti ai manager e dirigenti».

‘Impresa Farmaceutica e Organizzazioni’, Marcello Cattani: “Servono quadro regolatorio e governarce rinnovati”

“Abbiamo aderito con piacere a questo progetto che offre una chiave di lettura diversa e di grande utilità per quanti vogliano conoscere nel dettaglio come sono organizzate e funzionano le imprese farmaceutiche”. Dichiara Marcello Cattani, Presidente di Farmindustria. “Il volume di Leonardo Frezza, con uno stile immediato e chiaro, ci porta a considerare che conoscenza, competenza e valori manageriali sono preziosi per innovare e competere a livello nazionale e internazionale. In questo scenario si pone una questione di prospettiva, di variabili in gioco e di previsione sulle risorse per il futuro. Con la necessità conseguente di attrarre investimenti e di porre ancora maggiore attenzione alla formazione. L’asticella da superare per rimanere competitivi è sempre più elevata e le aziende farmaceutiche che investono in Italia lo sanno e vogliono rispondere a questa sfida che richiede però un quadro regolatorio e una governance rinnovati e al passo con i tempi”.

Il libro è disponibile presso le principali librerie e online sul sito www.edizioniedra.it.