Future La Tesla si guida da sola (malissimo)

La Tesla si guida da sola (malissimo)

Le macchine che si guidano da sole sono un vecchio mito. Google cominciò a sperimentarle nel 2009 e continua a farlo con la sua controllata Waymo. Proprio quest’ultima, recentemente, ha abbandonato il termine “self-driving” in favore di “autonomous driving”. Il motivo? Allontanarsi e distinguersi da Tesla, che ha da poco reso disponibile ad alcuni suoi utenti una nuova funzionalità chiamata “Full Self-Driving” (FSD). 

A dispetto del nome, FSD è una tecnologia ancora cruda e in fase di sperimentazione. Gli utenti che l’hanno disponibile spesso la usano mentre si filmano al cellulare, per poi caricare tutto online. E i loro video su YouTube mettono i brividi: si vedono Tesla ferme allo stop senza motivo, macchine che accelerano e girano verso ostacoli evidenti. 

Questo genere di video, chiamati “FSD Beta”, si dividono in due categorie. In quelli girati nelle strade di campagna, più semplici e prevedibili, le macchine sembrano guidarsi abbastanza bene. È in città, dove le variabili e gli imprevisti aumentano, che la follia ha inizio. Nel video di seguito, ad esempio, la macchina rischia di investire pedoni o si blocca nel mezzo di un incrocio senza motivo.

Qualcuno dica a Elon Musk che il Beta testing di questo tipo di tecnologie lo si fa in ambienti protetti e sicuri, e non lo si affida ai primi che capitano. Anche perché poi ce li ritroviamo davanti a noi, sulla strada, mentre frenano all’improvviso e senza un motivo. È il genere di cose che rischia di rovinare la reputazione del “self-driving” – e anche Google lo ha capito.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Future

Ogni mercoledì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Allegri in pole per la panchina del Real (e Zidane alla Juve?)

L'ex tecnico di Milan e Juventus se la gioca con la bandiera di Madrid Raul Gonzalez Blanco. E intanto Allegri studia lo spagnolo con la compagna Ambra Angiolini

Salute Berlusconi, gli effetti del “long Covid”: ecco come sta

Girano voci contrastanti riguardo la salute di Berlusconi: il Presidente di Forza Italia è stato di nuovo ricoverato in ospedale per qualche...

Il giudice del “caso Salvini” che manda in tilt buonisti, sovranisti e pasdaran del lockdown

Nunzio Sarpietro assolve Salvini dal sequestro di persona per nave Gregoretti. Il leader della Lega esulta: “Un giudice che studia”. Ma è lo stesso che ha tolto l'associazione a delinquere alla ong Proactiva Open Arms ed è stato beccato a pranzo al ristorante durante il lockdown

Iscriviti a True Future

Ogni mercoledì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Perché Gucci investe nell’agricoltura rigenerativa?

E non solo: anche Timberland e Patagonia puntano sempre più sul settore

Fatturato in calo 5,4%: il peso economico del cambiamento climatico

Ogni grado in più ci costa una fortuna, secondo il Politecnico

Come Nick Clegg è diventato il Ministro degli Esteri di Facebook

Questa settimana si è parlato tanto di Oversight Board, da qualcuno definita “la Corte Suprema di Facebook”. Le somiglianze tra il gigante...

Piantare alberi è solo l’inizio. Anche se sono 60 milioni

La Fondazione Alberitalia vuole riempire il Paese di verde, e ha un piano

Trump vuole tornare online, i social preferiscono di no

Facebook conferma il bando mentre Trump si fa un Twitter personale