Sostenibilità, Panvini (Enel): "Su Agenda 2030 basato 90% progetti e investimenti"

(Adnkronos) – “Il settore energetico è sempre tra i primi a muoversi, quindi abbiamo il vantaggio di sperimentare”. Così Fernanda Panvini, responsabile sostenibilità ed economia circolare di Enel, in occasione dell’evento “La Cultura della Sostenibilità in Italia” oggi a Roma, presso il Palazzo dell’Informazione, sede del Gruppo Adnkronos. “La maggior parte dei progetti e degli investimenti, stiamo parlando di più del 90%, è basata sugli obiettivi di sviluppo sostenibile, cioè sull’Agenda 2030 dell’Onu. Ogni progetto viene valutato in base agli obiettivi, che sono pubblici. L’impegno di Enel per quest’anno ha confermato gli obiettivi 7, 9, 11 e 13”.