Le inondazioni in Pakistan ci costeranno care

(Adnkronos) – Il Pakistan ha bisogno di aiuti internazionali per 8 miliardi di dollari nei prossimi tre anni per ricostruire il Paese. E’ quanto emerge dalle dichiarazioni del Primo Ministro Shehbaz Sharif, rilasciate a Ginevra durante un incontro con le Nazioni Unite, dedicato al tema degli aiuti finanziari post-inondazioni. Il 30% del paese è stato sommerso da una pioggia inarrestabile a fine agosto, causando circa 8 milioni di sfollati e 1.700 morti. La causa delle inondazioni è stata attribuita al cambiamento climatico, in quanto il riscaldamento globale rende più frequenti fenomeni di portata eccezionale.