Primo sms della storia inviato 30 anni fa: ecco cosa c’era scritto

Primo sms della storia è stato mandato trent'anni fa. Fu uno esperimento che poi nel corso degli anni ha avuto un grande successo.

Primo sms della storia: fu inviato trent’anni fa il 3 dicembre 1992. Fu un esperimento ma nessuno dei protagonisti aveva idea di cosa fosse diventato poi quel semplice messaggio.

Primo sms della storia inviato 30 anni fa

Oggi ricorre un anniversario particolare: il primo sms inviato nella storia. Il primo messaggino è datato 1992, era il 3 dicembre. A mandare quel famoso messaggio fu l’ingegnere britannico Neil Papworth, via computer, sul telefono Richard Jarvis, dipendente della compagnia Vodafone, mentre era a una festa di Natale.

Nel corso degli anni, questo particolare ed unico sms ha assunto molta importanza tanto da essere poi venduto all’asta per 107 mila euro. Dopo la vendita,  il 24 dicembre, vigilia di Natale del 2021, l’azienda Vodafone ha poi devoluto il ricavato della vendita all’Unhcr, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati.

Ecco cosa c’era scritto

Il primo messaggio inviato aveva come contenuto degli auguri natalizi. C’era scritto: ‘Merry Christmas’, ‘Buon Natale’, per un totale di 14 lettere. Venne inviato esattamente alle 18:09 di trent’anni fa da un computer sul telefono di Jarvis, all’epoca impiegato di Vodafone, a titolo di sperimentale. “Nessuno aveva idea delle proporzioni che il fenomeno avrebbe assunto“, racconta Neil Papworth.

 

LEGGI ANCHE: Allerta meteo per sabato 3 dicembre: otto le regioni a rischio, ecco quali