Pensioni, assegno maxi a luglio: a quanto ammonta e a chi spetta?

Pensioni, in arrivo un assegno maxi a luglio: quando arriverà e a quanto ammonta? Tutte le informazioni da sapere

Nell’ultimo decreto Aiuti il Governo ha stanziato complessivamente 14 miliardi per dare una boccata d’ossigeno a famiglie e imprese. E c’è spazio anche per una buona notizia riguardante le pensioni. La buona notizia è l’assegno maxi a luglio per le pensioni.

Il provvedimento del Governo

Il Governo italiano, per mettere una toppa alla crisi economica, ha varato un bonus anche per le pensioni degli italiani tanto che a luglio si prevede un assegno ricco.

Il Governo fa il possibile per poter dare un senso di direzione, di vicinanza, a tutti gli italiani e le azioni, le decisioni di oggi rappresentano bene questa determinazione del governo” aveva commentato a riguardo il premier Mario Draghi quando aveva illustrato il provvedimento.

Pensioni, assegno maxi a luglio: ecco quando arriva

200 euro in più per le pensioni, dunque, dovrebbero essere “caricati” in un’unica soluzione nel cedolino che arriverà il 1° luglio insieme al rateo della pensione.

Il bonus spetterà a circa 4 milioni di pensionati con un reddito personale annuo inferiore ai 13.659,88 euro sarà pagata anche la “somma aggiuntiva annuale”, la cosiddetta “quattordicesima”, che viene erogata dal 2008.

In linea con l’ultima bozza del decreto approdata ieri a palazzo Chigi per l’ultimo ok in Consiglio dei ministri nella platea dei beneficiari chi percepisce uno o più trattamenti pensionistici. E anche chi usufruisce dell’assegno sociale e di quello di accompagnamento alla pensione (previsto solitamente per gli “esodi”) ma per tutti vale il tetto di reddito annuale fissato a 35 mila euro.