Lukashenko, moglie e figli: vita privata del presidente bielorusso

Lukashenko, moglie e figli: non si è fatto mancare nulla dal punto di vista sentimentale e personale il presidente della Bielorussia.

Lukashenko, moglie e figli: la vita sentimentale e personale del presidente della Bielorussia è molto ricca ma soprattutto chiacchierata. Diverse le voci che girano riguardo la presenza di molte donne nella sua vita.

Lukashenko, moglie e figli

Aleksandr Lukashenko è nato il 31 agosto del 1954 nella città di Kopys.  Dal 1975 è sposato con Galina Rodionovna Lukashenko. Da questo matrimonio, Alexander ha tre figli. Pare che però il presidente della Bielorussia non vive più con la moglie anche se non sono ufficialmente divorziati.

Viktor divenne il primo figlio di Lukashenko. Nel 1999 si è laureato presso l’Università statale bielorussa presso la Facoltà di relazioni internazionali. Dopo la laurea, ha prestato servizio come coscritto nelle truppe di frontiera bielorusse, in un servizio separato per eventi attivi (OSAM). Dal 2005 è l’assistente del padre per le questioni di sicurezza nazionale e dal 2007 è membro del Consiglio di sicurezza della Bielorussia. Victor è sposato con Lilia Lukashenko.

I due hanno quattro figli:  Victoria, il figlio maggiore Alexander, Valeria e il figlio minore Yaroslav.

Dimitry è il secondo figlio ed è nato nel 1980. Proprio come suo fratello maggiore Viktor, si è laureato all’Università statale bielorussa presso la Facoltà di relazioni internazionali. Dopo l’esperienza nell’esercito, nel 2005 è stato a capo del “President’s Sports Club” e nel 2006 è diventato membro del Comitato Olimpico Nazionale della Repubblica di Bielorussia.

Responsabile della formazione e della partecipazione degli atleti bielorussi ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Pechino (2008).

Il terzo figlio Nikolai, è nato fuori dal matrimonio con la moglie ufficiale nel 2004. Dal 2008, appare spesso con suo padre in vari eventi ufficiali. La storia della nascita di Nikolai è tenuta segreta. Dal 1994, il presidente della Bielorussia pare che abbia smesso di vivere con sua moglie.

La vita privata del presidente bielorusso

La vita privata di Lukashenko è circondata dei gossip. Pare che il terzo figlio sia nato fuori dal matrimonio con la moglie ma non si sa chi sia in realtà la madre di Nikolai. Tante sono le voci che circolano come quella che il presidente abbia avuto diverse relazioni fuori dal matrimonio.

Al di là della sua vita sentimentale, ha conseguito due lauree: la prima, nel 1975, presso l’Università Pedagogica Statale di Mogilev e la seconda, nel 1985,  presso l’Accademia Agraria Bielorussa.

Dalla metà degli anni settanta ha avuto esperienza cinque anni nell‘esercito ed ha inoltre ricoperto il ruolo di istruttore nella sezione affari politici.

In seguito è entrato nel Komsomol (organizzazione giovanile del Partito Comunista) ed in alcune organizzazioni locali. Tra il 1982 ed il 1990 ha ricoperto ruoli dirigenziali nelle fattorie collettive statali, Kovkhoz, ed in alcune industrie. Nel 1990 è stato eletto al Parlamento della Repubblica Socialista Sovietica di Bielorussia.

Nella sua ascesa al potere ha sempre offerto un’immagine di se stesso pacata e tranquilla.

Probabilmente questo suo atteggiamento gli è valso poi la vittoria come presidente della Bielorussia nel 1994.

LEGGI ANCHE: Lukashenko: chi è, Putin e Zelensky, nucleare e guerra mondiale