Come sono andati i negoziati tra Russia e Ucraina

Come sono andati i negoziati tra Russia e Ucraina? Cosa sta succedendo tra le delegazioni dei due paesi? Le ultime notizie

Come sono andati i negoziati tra Russia e Ucraina? Per ora i negoziati sono bloccati e sospesi e riprenderanno nella giornata di domani.

Negoziato, domani il secondo round

Domani 2 marzo 2022 riprenderà il secondo round di colloqui tra Russia e Ucraina. Secondo quanto riferiscono media ucraini, che citano fonti diplomatiche di Kiev, nel primo colloquio ci sarebbero stati “alcuni progressi” ma non sufficienti per arrivare ad un cessate il fuoco tra le parti.

 Secondo quanto riferito dalla delegazione diplomatica di Kiev, il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov ha accusato il governo ucraino di “cospirare per sviluppare il suo arsenale atomico“, costituendo “una minaccia alla sicurezza internazionale”. Per cercare di trovare un accordo che porti alla tregua le delegazioni si rincontreranno domani.

Unione Europea: le ultime news

Intanto al Parlamento europeo c’è il primo via libera alla relazione sull’Ucraina discussa oggi durante la sessione straordinaria dell’assemblea plenaria.

Con il testo approvato, il Parlamento chiede che “le istituzioni dell’Unione si adoperino per concedere all’Ucraina lo status di paese candidato all’adesione all’Ue e che tale procedura sia “in linea con l’articolo 49 del trattato sull’Unione Europea e sulla base del merito”. Un testo approvato dopo che Kiev ha presentato la richiesta di adesione all’Unione europea.