“Parole e idee possono cambiare le città” a Italia Direzione Nord il 21 novembre

Lunedì 21 novembre tre ministri e i protagonisti della politica e delle città a confronto a Italia Direzione Nord

Quale futuro per una città come Milano? A mettere a confronto idee e prospettive, tra sostenibilità, sviluppo e futuro, tre interlocutori d’eccezione, per uno dei panel più attesi della 17esima edizione di Italia Direzione Nord. L’appuntamento è per il 21 novembre a Milano.

Parole e idee possono cambiare le città

Alle ore 17 andrà in scena il dibattito tra Giancarlo Tancredi, Assessore alla Rigenerazione Urbana Comune di Milano; Stefano Boeri, Architetto e Urbanista, Presidente Triennale Milano; Enrico Pazzali, Presidente Fondazione Fiera.

Sarà l’occasione per dialogare e incontrare i rappresentanti istituzionali; e per confrontarsi sui temi che riguardano il destino del Paese alla luce delle nuove programmazioni ministeriali e del netto cambio di passo rispetto ai Governi precedenti. Italia Direzione Nord è promossa dall’Associazione Amici delle Stelline, dalla Fondazione Stelline e da Inrete in collaborazione con Cenacolo Artom e gode del patrocinio di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo.

Una nuova stagione di Italia Direzione Nord

Un panel prestigioso all’interno del mosaico d’eccezione dell’edizione invernale della rassegna, che prevede: tre ministri (Giuseppe ValditaraGilberto Pichetto Fratin e Alessandra Locatelli); il governatore lombardo Attilio Fontana; l’architetto Stefano Boeri, il viceministro Francesco Paolo Sisto; e tre sottosegretari (Alessandro MorelliClaudio Durigon e Vittorio Sgarbi, quest’ultimo insieme a Morgan). Saranno oltre 60 gli ospiti protagonisti della kermesse giunta alla diciassettesima edizione.