Italiaonline aggiunge LinkedIn nella sua offerta social per PMI

Italiaonline entra nel bouquet di social media management per le piccole e medie imprese della internet company, per un’offerta più completa

Italiaonline, la più grande internet company italiana, introduce LinkedIn nella propria offerta di social media management per le PMI, che prevede la produzione e gestione di piani editoriali sul più importante social media professionale, secondo una strategia studiata sulle esigenze di ogni azienda. Si tratta di un altro importante tassello della nuova offerta social di Italiaonline, che si conferma la più ampia e completa in Italia per le piccole e medie imprese.

Un’offerta per le PMI

Dai dati di una recente ricerca* le PMI italiane dichiarano di aver investito nel mercato dei social media, nel 2021, un valore di 362 milioni di euro, con una crescita del +7% rispetto all’anno precedente. Quasi 1 impresa su 4 tra quelle che possiedono un canale social, ha investito su questo mezzo nel 2021. Per la maggior parte gli investimenti sono stati finalizzati alla pubblicità sui social (74%), mentre il 44% è per la creazione/gestione dei profili.

L’offerta LinkedIn di Italiaonline soddisfa un’esigenza espressa dalle stesse imprese clienti, una buona percentuale delle quali è costituita da imprese B2B, quindi in pieno target LinkedIn. Per la internet company è la prima offerta social media rivolta al B2B, e nasce dalla consolidata esperienza nella gestione di piani editoriali sui social media maturata negli anni.

Italiaonline si allarga sui social

Dalla creazione della Company page alla produzione e pubblicazione dei post e alla loro sponsorizzazione, l’offerta Linkedin di Italiaonline ha l’obiettivo di portare la PMI a generare awareness tra i professionisti e a creare sinergie di business.

“L’offerta Social Media di Italiaonline è cresciuta nel corso di quest’anno, ampliando la possibilità di gestione dei canali social per i nostri clienti. – dichiara Antonella Fanuzzi, Chief Web And Business Solutions Officer di Italiaonline – Dopo Youtube e TikTok, la nostra gamma di prodotto si arricchisce con l’offerta specifica per LinkedIn, aprendo così le opportunità al mondo del B2B e professionisti di comunicare al meglio con il pubblico di riferimento, sul canale social più utilizzato dai professionisti.

Una comunicazione organica

Da oggi oltre a creare e gestire campagne pubblicitarie su LinkedIn aggiungiamo anche la componente della comunicazione editoriale e organica. Quindi possiamo prendere in gestione le pagine dei clienti – o le creiamo ex novo nel caso non siano ancora attivate. La sinergia con la parte pubblicitaria è fondamentale, e per questo abbiamo lavorato per integrare al meglio i due elementi: ad esempio, nei pacchetti relativi al piano editoriale sono incluse anche delle piccole quote di pubblicità per sponsorizzare i post creati, spingendo così i contenuti che i clienti ritengono più strategici oppure legati alla stagionalità del loro business”.

Moreno Ferrario, Head of Sales LinkedIn Italia commenta: “da quasi 20 anni Linkedin è il social network di riferimento dei professionisti nel mondo ed è al servizio dei propri clienti per supportarli in attività di pianificazione, comunicazione aziendale e sviluppo delle risorse umane. È con orgoglio ed entusiasmo che accogliamo la comunicazione di Italiaonline e la loro scelta di arricchire i loro canali aggiungendo Linkedin. Saremo felici di collaborare e di celebrare insieme i futuri brillanti risultati raggiunti”