True blabla: dress code blu per le donne di Silvio, Licia Ronzulli “officiante”

Licia Ronzulli potrebbe "celebrare" l'unione tra Silvio Berlusconi e Marta Fascina, ma senza fascia. Dress code blue per le donne.

Licia Ronzulli potrebbe “celebrare” l’unione tra Silvio Berlusconi e Marta Fascina, ma senza fascia. Dress code in rigoroso blu per le donne.

Una cerimonia più che un matrimonio

Sarà una cerimonia, non ufficiale (e dunque non un matrimonio). Essenziale e non sfarzosa, ufficiosa da un punto di vista legale perché altrimenti avrebbe messo in allarme la famiglia. Un matrimonio con tutti i crismi tra Silvio Berlusconi e l’onorevole forzista avrebbe causato un putiferio anche legale.

Così, nella splendida cornice di villa Gernetto, a Lesmo, ci sarà solo quella che lo stesso leader azzurro ha definito “un appuntamento che coinvolgerà i miei figli e gli amici a me cari”. Diamante solitario per la Fascina, e pochi politici. “Officiante” sarà appunto Licia Ronzulli, pare.

Tutti vogliono esserci

Intanto i boatos di palazzo raccontano di onorevoli che farebbero carte false per ottenere un posto all’appuntamento, che ormai si avvicina a grandi passi (si vocifera del 19 marzo, festa del Papà).

Anche un “più uno”, anche uno strapuntino in zona buffet. Tutto, per esserci.