Napoli, accoltellato 15enne: come sta e cosa è successo

Napoli, 15enne accoltellato in centro durante la notte: come sta e cosa è successo. Gli amici sconvolti: "Aggredito senza motivo".

Napoli, 15enne accoltellato da un passante: come sta e cosa è successo. Al momento dell’aggressione, il ragazzo era in giro con i suoi amici nella zona universitaria. La testimonianza sconvolta: “Attaccato senza motivo”.

Napoli, 15enne accoltellato in centro: come sta e cosa è successo

Un 15enne incensurato originario di Marano, in provincia di Napoli, sta lottando per la sua vita dopo aver subito una coltellata all’addome. L’incidente è avvenuto nella sera del 23 luglio, quando la vittima era in giro a divertirsi con un gruppo di amici nel centro di Napoli, nella zona universitaria.

Il gruppo ha incrociato l’assalitore in Vicoletto II San Giovanni Maggiore. Secondo le testimonianze, l’aggressore si è avvicinato brandendo un oggetto affilato e ha pugnalato l’adolescente per poi allontanarsi subito dopo. Un aggressione che gli sconvolti amici della vittima hanno definito “senza motivo”. I testimoni hanno descritto l’aggressore come “un uomo di colore”: i carabinieri han dato il via alle indagini per identificare e acciuffare il colpevole.

Le condizioni di salute della vittima: per i medici è in pericolo di vita

In base alle prime valutazioni dei medici, il 15enne sta rischiando la vita: è in condizioni stabili, ma critiche. Il ragazzo è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini alle ore 23.30, poi è stato trasferito all’ospedale del Mare. Da allora si è sottoposto a due interventi chirurgici per ridurre l’emorragia. Al momento è nel reparto di terapia intensiva.