Bossi ripescato, entra in Parlamento

Mentre ieri non c'era nell'elenco del Viminale, oggi risulta eletto Umberto Bossi nel collegio plurinominale di Lombardia 2 (Varese).

Come riferisce l’Ansa, mentre ieri non c’era nell’elenco del Viminale, oggi risulta eletto Umberto Bossi nel collegio plurinominale di Lombardia 2 (Varese). E’ quanto risulta dal sito Eligendo del Viminale.

Insomma, Umberto Bossi, che sembrava escluso dal parlamento, con grandi polemiche da parte dei veterani della Lega che avevano chiesto che diventasse senatore a vita, farà parte della nuova legislatura. Lo conferma anche Roberto Calderoli.

Umberto Bossi, figura storica della Lega

Figura storica della Lega, di cui è stato segretario federale fino al 2012 ed è attualmente presidente a vita, il  Senatùr resterà sugli scranni del Parlamento, dove è stato eletto per la prima volta nel 1987. Da quel momento ha ricoperto per sei volte la carica di deputato.