Live

Orologi vip, così politici e potenti tengono il tempo

C’è chi per un Rolex ha perso il posto da ministro e chi non se ne distacca mai. Dai politici a Papa Francesco ecco tutti gli orologi vip

C’è chi per un Rolex ha perso il posto da ministro e chi invece non se ne distacca mai. Per i potenti avere al polso un orologio di valore è uno degli elementi distintivi più significativi.

Il presidente russo Vladimir Putin è conosciuto per il suo gusto raffinato in fatto di orologi. La sua ricca collezione spazia dai Patek Philippe agli IWC, dai Breguet agli A.Lange & Söhne passando per i Blancpain. In molte fotografie appare con al polso il Blancpain Aqua Lung Grande Date, un orologio subacqueo che porta sempre al polso destro. Pare che un Patek Philippe di platino appartenuto al presidente sia stato venduto ad un magante cinese ad un’asta a Monaco nel 2017 per 1,2 milioni di dollari.  Tuttavia, l’orologio più costoso della collezione dello Zar è sicuramente il Tourbograph Perpetual “Pour le Mérite” della A. Lange & Söhne di Glashütte. In platino è dotato di calendario perpetuo, cronografo rattrapante e tourbillon. Di questo oggetto prezioso sono stati realizzati soli 50 esemplari al costo unitario di 500.000 euro.

Orologi vip: Biden, Trump e gli altri presidenti Usa

Il neo eletto presidente USA Joe Biden è invece particolarmente affezionato al suo Tissot T-Touch di prima generazione, che rispecchia benissimo la sua indole sportiva, in una versione in acciaio inox con cinturino nero in caucciù che vanta una vasta gamma di funzionalità, tra cui altimetro, cronografo, bussola, allarme, termometro e barometro.  Il secondo orologio usato dal presidente è un Seiko 7T32-6M90 Chronograph in acciaio e placcato oro della fine degli anni ’90. In campagna elettorale amava invece sfoggiare un Omega Seamaster Diver 300M, che gli ha portato fortuna, ma in diverse occasioni ha indossato anche un Seamaster della generazione precedente con lunetta e quadrante blu, quello di James Bond.

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump invece non è un grande amante di orologi. Agli inizi del 2005 ha lanciato la sua collezione “Donald J. Trump Signature Collection”, che però si è rivelata un flop. Spesso indossa un Vacheron Constantin Historiques Ultra Fine 1968, elegante e particolarmente sottile con cassa quadrata in oro rosa oppure un Patek Philippe Ellipse in oro giallo o un Rolex Day-Date 36 mm, naturalmente in oro rosa e con bracciale President, un oggetto particolarmente amato anche dall’ex presidente cubano Fidel Castro che amava molto anche il Rolex Submariner.

Dopo la seconda guerra mondiale, il fondatore di Rolex Hans Wilsdorf ha iniziato ad offrire orologi della sua casa a personaggi di spicco della storia mondiale, in particolare al Presidente USA in carica. Così è stato coniato il soprannome di “Presidente Rolex” per la Rolex Day-Date d’oro. Il 34° Presidente degli Stati Uniti Dwight D. Eisenhower è stato il primo a ricevere un Rolex. Sul fondello furono incise 5 stelle – poiché il Presidente era un generale a 5 stelle – e le sue iniziali “DDE”. L’orologio lo accompagnò per diversi decenni e divenne famoso in tutto il mondo grazie alla sua apparizione sulla copertina della rivista Life Magazine di Eisenhower. J.F. Kennedy rifiutò il regalo di Rolex, ma si narra che ricevette in dono da Marilyn Monroe un Golden Day Date con la scritta sul retro “Jack, con amore come sempre da, Marilyn”. Il successore di Kennedy, Lyndon B. Johnson, è stato il primo presidente a indossare un Rolex Day Date in oro giallo con il nuovo bracciale President. Con lui, il soprannome di Presidente Rolex per il modello esclusivo si è così affermato. Il 40° presidente degli Stati Uniti d’America Ronald Reagan, è stato immortalato spesso con il suo Rolex sul braccio. Tuttavia, non indossava alcun Presidente Rolex, ma un Datejust in acciaio inossidabile con bracciale Jubilee. Bill Clinton indossava invece un Timex Ironman, mentre George W. Bush un orologio al quarzo Timex, Barack Obama un TAG Heuer e un Jorg Gray JG 6500, regalo dei Servizi Segreti.

Orologi vip, niente lusso per Angela Merkel

A differenza dei presidenti USA e Russia, la donna più potente del mondo, Angela Merkel, non indossa orologi di lusso. La cancelliera porta da anni un orologio al quarzo della marca Boccia Titanium, realizzato in titanio con una cassa quadrata. La presidente della BCE Christine Lagarde è appassionata di orologi con cassa quadrata, come il suo Patek Philippe Twenty~4, con movimento al quarzo, bracciale in acciaio integrato e diamanti su cassa e quadrante. In alternativa indossa un Bulgari Assioma D con bracciale in acciaio integrato, diamanti incastonati e movimento al quarzo.

Orologi vip, da Papa Francesco al Dalai Lama

Gli orologi sono molto amati anche dalle autorità religiose. Papa Giovanni Paolo II indossava un Rolex Datejust in oro, mentre il suo successore Papa Benedetto XVI usava uno Junghans degli anni ’60, appartenuto alla sorella. Dopo l’elezione, il leader Volker Kauder lo omaggiò con un Erhard Junghans Tempus Automatic. Papa Francesco conferma il suo stile sobrio con uno Swatch Once Again da 49 euro. La guida spirituale del Tibet in esilio, il Dalai Lama, fin da giovane è sempre stato appassionato di orologi meccanici. All’età di sette anni ha ricevuto in regalo un orologio da tasca Patek Philippe 658 dall’allora presidente degli Stati Uniti Roosevelt. Attualmente la sua collezione include 15 esemplari, per la maggior parte Rolex.

Orologi vip, lo stile dei politici italiani: Renzi, Conte, Di Maio, Draghi e…

Guardando all’Italia, un appassionato di orologi è sicuramente l’ex premier fiorentino e leader di Italia Viva Matteo Renzi. Ama molto il suo Swatch con quadrante e cinturino viola, simbolo della città, colore che spicca anche in un altro orologio che è solito portare spesso: si tratta dell’intramontabile Rolex Oyster Perpetual in acciaio con ghiera liscia e quadrante, appunto, viola. Tra i suoi orologi spicca il BVLGARI Diagono Professional Scuba, automatico in acciaio o l’Audemars Piguet Royal Oak Chrono in acciaio con quadrante blu. È stato visto anche indossare il Rolex Oyster Perpetual dal gusto vintage. Giuseppe Conte è un appassionato di orologi classici, tra i quali il Cartier Tank Americaine in oro giallo con cinturino in alligatore, oggetto di gran classe. Indossa anche il raffinatissimo IWC Portofino automatico in acciaio da 40mm di diametro, quadrante argentè con indici in oro e un piccolo datario.

Luigi Di Maio possiede un Daniel Wellington Classic Bristol da poco meno di 200 euro, mentre il fondatore del Movimento Beppe Grillo ha una passione per il brand fiorentino U-Boat di Italo Fontana. Ama in particolare l’U-Boat Classico 50 tungsteno con cassa in acciaio da 50mm, ghiera in tungsteno e corona a sinistra, con il famoso proteggi-corona a vite, che garantisce un’impermeabilità di 100mt. Altro U-Boat che spesso porta al polso è il Classico 50 Chrono, simile al precedente, ma con l’aggiunta della funzione cronografica e l’inversione dei colori: in questo modello il quadrante è nero con indici beige. La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni preferisce l’utilità della tecnologia al fascino degli orologi femminili. Indossa spesso un Apple Watch con cassa in acciaio e cinturino in gomma nero.

Orologi vip, scelta di classe per Mattarella

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato visto saltuariamente indossare un Patek Philippe Ellisse in oro giallo con quadrante blu e cinturino in alligatore nero. Una scelta sicuramente di gran classe. Il Commissario Europeo Paolo Gentiloni preferisce la sobrietà e usa spesso il semplice Swatch Up-Wind Soft Silicone, dal valore di circa 50€.  Silvio Berlusconi è legato dall’orologio lasciatogli dal padre, un Nileg, ma, naturalmente, come ogni magnate che si rispetti, vanta una collezione di orologi rari e preziosi tra cui il Vacheron Constantin Overseas 100% da circa 400mila euro. E’ nota poi la sua generosità e ama regalare spesso orologi importanti in occasioni speciali. Il premier Mario Draghi è invece fedele al suo Longines Flagship in oro giallo, anche se ultimamente, ha scelto di indossare un Apple Watch nero con cinturino in Fluoroelastomero, decisamente più tecnologico.